DICE Awards premiano Metal Gear Solid V ma Konami non si presenta

Di Andrea "Geo" Peroni
20 Febbraio 2016

Ai DICE Awards 2016 non poteva mancare Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, ultimo capitolo della serie e campione d’incassi del 2015, che è stato premiato come miglior gioco d’avventure dell’anno. A mancare, invece, è stata Konami.

Il colosso giapponese ha infatti disertato l’evento e la premiazione, ma non solo. Anche Hideo Kojima non ha presenziato ai DICE Awards, forse per la stessa ragione per la quale lo sviluppatore non ha potuto presentarsi ai Game Awards di dicembre. A ritirare il premio per MGS V ci ha pensato Kiki Wolfkill di 343 Industries, che ha anche dichiarato:

Konami non è qui con noi questa sera, per questo ritiriamo il premio a suo nome e a nome di Kojima Productions.

Come avrete letto, forse per pungere ancor di più Konami, Woflkill ha parlato specificatamente di Kojima Productions, il nuovo studio di Hideo Kojima, e non solamente di Konami. Sembra dunque che il colosso giapponese non voglia parlare oltre del suo ultimo capolavoro. Chissà per quale motivo.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento