Dying Light – Il DLC Hellraid è stato rinviato

Di Andrea "Geo" Peroni
20 Luglio 2020

A pochi giorni dal debutto, precedentemente fissato per il 23 luglio su tutte le piattaforme, Techland cambia idea e rinvia il nuovo e ultimo DLC di Dying Light.

Hellraid, che apparentemente può essere considerato un contenuto in larga parte slegato dal contesto di Dying Light, è un DLC ispirato a un videogioco che Techland stava sviluppando anni fa, chiamato proprio Hellraid e impostato come un horror fantasy in prima persona. Il gioco, annunciato ormai molti anni fa, probabilmente non vedrà mai la luce, ed è per questo che gli sviluppatori hanno deciso di riutilizzarne il concept per proporre un’ultima, intrigante esperienza nel mondo di Dying Light.

Circa un mese fa, Techland annunciò di essere ormai pronta a pubblicare il pacchetto aggiuntivo di Dying Light per il 23 luglio, ma qualcosa è andata storta.

In un post su Twitter – pubblicato da alcuni giorni, ma che è giunto alle nostre orecchie soltanto oggi – gli sviluppatori hanno infatti annunciato di volersi prendere altri giorni utili per sistemare Hellraid grazie ai feedback ricevuti durante il periodo di beta del DLC.

Pertanto, l’uscita di Dying Light: Hellraid è stata rinviata di circa un mese. Il pacchetto sarà ora disponibile dal 13 agosto su PC, e dal 14 agosto su PlayStation 4 e Xbox One.

Vedremo se davvero queste settimane extra serviranno a Techland per sistemare il gioco, il cui periodo di beta, a dire il vero, non è andato particolarmente bene. Come segnala PCGamer, gli utenti selezionati per provare Hellraid hanno infatti lamentato numerosi problemi tecnici, oltre al fatto che il pacchetto ha tutta l’aria di avere pochi contenuti.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento