Easter egg Buried – Richtofen

Di Salvo
10 Luglio 2013

Benvenuti UAGNAnauti su questa guida per il completamento dell’easter egg di Buried se scegliamo di ascoltare Richtofen. Bisogna fare due piccole premesse: la prima è che, per completare a PIENO l’easter egg, sarà necessario aver completato i due easter egg di Richtofen in Die Rise e TranZit, la seconda è che, qualora la spiegazione dello step non fosse abbastanza chiara, potrete visualizzare quanto scritto cliccando sui link agli appositi video. Tali link sono rappresentati dai sottotitoli degli step, ad esempio: “Step 1″,”Step 2″,ecc. Vi ringraziamo per l’attenzione e buona fortuna con il completamento dell’easter egg!

STEP 1

In questo passaggio dovremo costruire la ghigliottina per Richtofen. Per farlo, serviranno 4 pezzi, di cui due sono in comune con la forca di Maxis, per cui sarà possibile scegliere un solo Easter egg alla volta. I 4 pezzi sono: la parabola, i minerali, l’antenna e la bobina con i cavi. Per capire meglio le locazioni vi lasciamo il video apposito.

STEP 2

In questo step servirà la nuova wonderweapon, il Paralizzatore. Dovremo usarlo sulle 4 sfere, che troviamo in vari luoghi della mappa, affinchè cambino colore da rosino a bianco/grigio.  Per la locazione delle sfere vi lasciamo l’apposito video, comunque potrete trovarne una accanto alla chiesa, una dietro la casa dei fantasmi (dal lato del labirinto), una nella miniera e una di fronte alla ghigliottina.

STEP 3

Terminato lo step 2 dovremo “catturare” una lanterna viola fluttuante e, per farlo, avremo bisogno delle granate o di armi con colpi esplosivi. Sarà sufficiente sparare il colpo esplosivo su una parete vicina alla lanterna o pre-innescare una granata e farla esplodere a mezz’aria per far cadere la lanterna. Una volta caduta avremo un tempo limitato per raccoglierla. Raccolta la lanterna dovremo caricarla di “energia“, quindi andiamo nella casa stregata e uccidiamo i fantasmi fino a quando Ricthofen parlerà per dirci che c’è abbastanza energia.

STEP 4

Questo step consiste nel montare la lanterna carica di energia su uno dei tetti, dove sarà raffigurato il suo emblema, per far comparire un misterioso codice da decifrare. Il tetto in questione è quello sopra la stanza in cui si trovano i gessetti per le armi da muro.

STEP 5

In questo step dovremo decifrare il codice. Per decifrare il codice basta sapere che ogni riga rappresenta una frase, quindi ci servono 3 frasi, e basta individuare la prima lettera di ogni frase per capire quale delle 5 frasi presenti nella miniera è quella che ci serve. Vi lasciamo il video con la guida per decifrare i simboli e abbinarli alle lettere relative.

STEP 6

Dopo aver colpito con il tirapugni elettrico o lama Bowie i tre cartelli nel giusto ordine, apparirà una sfera elettrica in varie zone della mappa che si sposterà ogni volta che ci camminate attraverso, fino a quando non raggiunge la ghigliottina. Per vedere la sfera nei suoi spostamenti è consigliato l’uso del Vulture Aid Elixir. Dopo che la sfera sarà arrivata alla ghigliottina dovremo sacrificare degli zombie intorno a essa. Assicuratevi di uccidere più zombie possibili vicino alla ghigliottina, fino a quando non parlerà Richtofen a conferma di corretta esecuzione dello step.

STEP 7

Piazzate la “Bomba del tempo” sulla ghigliottina e, solo nel momento di passaggio tra questo round e il successivo (quando il numero dei round lampeggia di bianco), attivate la “Bomba del tempo” e entrerete in modalità Round infinito.

STEP 8

Mentre siete nella modalità round Infinito dovrete cercare i cadaveri dei 4 personaggi, nel video potrete vederne le locazioni, e perquisire i corpi finchè non trovate l’interruttore. L’interruttore andrà posizionato sulla ghigliottina per procedere allo step 9.

STEP 9

Andate nel labiritnto e azionate 4 leve in ordine. Ogni leva ha un colore (giallo,rosso,verde,blu) e dovrete procedere per tentativi, tuttavia per capire la combinazione giusta basterà che, attivate le 4 leve, controlliate quale emanano una scossa elettrica perchè indicherà che quella leva è nel giusto ordine. Ad esempio: Se attivo giallo,rosso,blu e verde e brillano giallo e blu significa che giallo è la prima e blu la terza, come nell’ordine da me dato, quindi basterà invertire le altre leve. Una volta attivate le leve nel giusto ordine Richtofen vi confermerà la riuscita dello step. Se fallite, il giocatore che ha abbassato i pulsanti dovrà gettarsi nella fontana/teletrasporto (dopo averla attivata) e ritornare a piedi per ritentare.

STEP 10

Basterà recarsi presso la fontana davanti la casa stregata e premere il tasto azione quando leggerete “Premere X/quadrato per esprimere un desiderio“. Dopo aver lanciato una monetina nelle fontana appariranno dei bersagli da colpire, fate MOLTA attenzione perchè se anche uno solo dei giocatori manca il bersaglio una volta dovrete ricolpirli tutti da capo. Questo step richiederà molta pazienza e molto tempo ma, una volta colpiti tutti i bersagli, senza averne mancato qualcuno, l’Easter egg di Richtofen sarà completato e sentirete la sua voce a conferma di ciò, inoltre tutti i giocatori riceveranno tutti i 7 perk e verrà sbloccato l’obiettivo/trofeo “Campi minati“.

STEP EXTRA 

Se avrete completato solo gli easter egg di Richtofen o, nel caso li abbiate fatti entrambi, lo avete completato per ultimo in tutte e 3 le mappe (Buried, Die Rise,TranZit) sarà possibile udire una scenetta extra. Vi basterà accedere alla stanza mostrata nel video, premere il tasto azione laddove vi sono le “cassette postali/di sicurezza” e ci sarà un grande pulsante con la scritta “Push“. Grazie al tasto azione premete quel pulsante e potrete ascoltare una registrazione extra di Richtofen. Per adesso, e solo per adesso, vi lasciamo l’ebbrezza di scoprire la registrazione segreta di Richtofen da soli.

Per costruire il tavolo dell’obelisco di Buried vi rimandiamo QUI, mentre per la NavCard a quest’altro ARTICOLO.

Per chi volesse vedere l’intero Easter Egg su Buried di Richtofen, ecco la nostra guida:

Se avrete completato tutti gli Easter Egg di Richtofen su tutte le varie mappe del gioco, andate nella porta dietro al tavolo del tribunale e li ci sarà un pulsante. Premendolo ecco cosa accadrà:

Indice



Studente di Medicina al terzo anno. Dedico parte del mio tempo libero al cinema, di cui sono un assiduo frequentatore, alla musica, alla tecnologia e al vasto mondo videoludico. Ritengo che nella vita sia fondamentale conoscere una grande varietà di persone e stare a contatto con la società che ci circonda. La mia citazione preferita: "Se la nostra patria è un paese tale per cui vale la pena morire in tempi di guerra, allora facciamo sì che valga anche la pena viverci in tempo di pace" -H. Fish. Motto: "Nella tua professione, come nella tua vita, ricorda: non troppa Bio, non troppo Dio, non troppo Io".