Elden Ring – Sviluppatori di Ubisoft e Sony criticano varie caratteristiche del gioco

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
8 Marzo 2022

Mentre Elden Ring sembra essere uno dei giochi più acclamati dalla critica (attualmente si trova a un impressionante 97 in totale su Metacritic), sembra che alcuni sviluppatori Ubisoft e Sony non siano colpiti dall’ultimo action-RPG di FromSoftware.

Su Twitter, l’ex sviluppatore di Battlefield 2042 e ora attuale UX Director di Ubisoft Ahmed Salama (il profilo Twitter è bloccato) ha sottolineato che Elden Ring che ottiene una media di 97 su Metacritic è la “prova” che i critici di gioco se ne fregano dell’interfaccia utente. Ma non è tutto, Salama aggiunge anche che l’interfaccia è così pessima da far immaginare che gli sviluppatori di FromSoftware stiano fumando sulle loro scrivanie e usando persino monitor CRT.

Nello stesso tweet, lo sviluppatore di Nixxes Software (uno studio acquisito da Sony) Rebecca Fernandez O’Shea e il Senior Quest Designer di Horizon Forbidden West Blake Rebouche (profilo Twitter bloccato) hanno anche messo in ombra Elden Ring, criticando la grafica su PC, stabilità e prestazioni e persino il design delle quest.

E’ pressoché impossibile far andare tutti d’accordo, tuttavia oltre la competizione tra studi di sviluppo, queste critiche sembrano sterili, visto il successo che sta ottenendo Elden Ring.

Cosa ne pensate di queste esternazioni molto critiche?

Fonte



Abbiamo parlato di:

Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.




Scrivi un commento