Fallout 76: i giocatori acquistano una grande quantità di carta igienica per combattere il Coronavirus

Di Claudio Caudullo
20 Marzo 2020

Recentemente a causa dell’emergenza Coronavirus, in America, le persone hanno iniziato ad acquistare in massa una grande quantità di carta igienica, nonostante il governo ha specificato spesso non c’è alcun motivo valido per farlo, visto che i supermercati rimarranno sempre aperti per le necessità, nonostante la pandemia. A seguire la scia degli americani sono proprio i giocatori che popolano il mondo devastato di Fallout 76, che si divertono ad emulare l’attuale situazione all’interno del gioco.

I giocatori hanno iniziato a spulciare edifici in giro per tutta la mappa, alla ricerca ossessiva di carta igienica da conservare curatamente nei propri accampamenti. Molti giocatori, che hanno trovato la carta igienica, hanno deciso di esporla in vetrinette come se fosse un oggetto pregiato ed introvabile, inoltre, altri giocatori più furbi hanno iniziato a venderla per cifre altissime, tanto che, in pochissimo tempo, è diventata l’oggetto più richiesto ed acquistato.

Citiamo i Simpson in maniera alternativa: “In Fallout 76 prima ottieni carta igienica, poi ottieni potere, e dopo ottieni donne.”



Sono un redattore appassionato di videogiochi, come voi che ci leggete ogni giorno. Non vedo l'ora di condividere la mia opinione con voi, oltre ad aggiornarvi sulle ultime notizie di questo favoloso mondo! Adoro i giochi indie, David Bowie, il wrestling giapponese ed i meme. Attualmente gioca a: Yakuza Kiwami 2