FIFA 21 non avrà una demo! EA lo comunica tramite Twitter

Di Marco "Connor" Corazza
21 Settembre 2020

Nonostante le voci che circolavano negli ultimi giorni, la notizia ufficiale giunge inaspettata dai grandi fan di FIFA che attendevano una versione di prova del prossimo capitolo della fortunata saga. Andiamo a scoprire le motivazioni dietro questa scelta.

L’ufficialità è stata data pochi minuti fa direttamente dall’account Twitter di Electronic Arts, in cui viene annunciata questa mancanza dall’azienda: “Non rilasceremo una demo per FIFA 21. Al contrario, abbiamo deciso di concentrare il tempo a disposizione del nostro team di sviluppo sulla fornitura della miglior esperienza completa di gioco possibile per le console attuali e di nuova generazione. Non vediamo l’ora che i membri di EA PLAY si uniscano a noi tra 10 giorni e al lancio del gioco il 9 ottobre“.

Non avremo perciò una versione aperta al pubblico per testare il prossimo gioco targato EA Sports, il tutto dovuto ad una precisa volontà della casa produttrice di focalizzarsi maggiormente sull’ottimizzazione del suo titolo calcistico di punta.
Certo una comunicazione audace che la community sospettava, ma senza certezze e soprattutto senza preavviso. Lascerà sicuramente tutti di stucco, come ha fatto con noi.

Vi terremo aggiornati su eventuali dichiarazioni in merito e ricordiamo che l’appuntamento con l’uscita di FIFA 21 è fissata al 9 ottobre 2020 sulle attuali piattaforme e su next-gen al rilascio previsto per novembre, insieme alla funzione di trasferimento dei salvataggi da PS4/Xbox One a PS5/Xbox Series X|Series S.

Cosa pensate di questa decisione? Apprezzate il tentativo di migliorare il gioco in vista del lancio?

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di: |

Videogiocatore dall'infanzia, dalla fine degli anni '90, fino ad arrivare ai titoli più recenti. Dal PC alla console, una vita basata su questo mondo, appassionato di trame fitte e giochi in team.




Scrivi un commento