Ghost Recon Breakpoint, disponibile l’upgrade per PS5 ed Xbox Series X|S

breakpoint miglioramenti
Di Lorenzo Bologna
18 Novembre 2022

Il lancio di Ghost Recon: Breakpoint è stato uno dei più complicati nella storia di Ubisoft. Il titolo, contraddistinto da problematiche tecniche non trascurabili fin dalla pubblicazione, ha conosciuto grossi periodi di aggiornamento ed aggiunte dalla casa francese, che ha cercato in tutti i modi di risollevarne le sorti, almeno fino al termine del supporto.

Ebbene, nelle scorse ore una nuova comunicazione da parte dello studio transalpino ha riacceso i riflettori sul gioco, dando una nuova scossa vitale al prodotto. Tramite un tweet infatti, Ubisoft ha annunciato che per Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint è ora disponibile gratuitamente un upgrade next gen. Tale aggiornamento porta in dote numerosi miglioramenti tecnici e grafici per il software, che ora vede il proprio codice rinnovato per sposarsi appieno con le tecnologie di PlayStation 5 ed Xbox Series X|S.

Le piattaforme di nuova generazione saranno in grado di riprodurre il gioco in due modalità: una contraddistinta dal 4K (dinamico su Xbox, reale su PS5) con 30 fps, e l’altra a 1080p con 60 fps. Su Xbox Series S il titolo girerà invece a 1440p e 30 fps.

Che dire, indubbiamente una buona notizia per i possessori di Ghost Recon Breakpoint, che hanno ora la possibilità di affrontare l’avventura in maniera totalmente rinnovata e migliorata.



Abbiamo parlato di:

Nato con il Pad in mano, al punto tale che la prima parola pronunciata è stata: "Woah!" in pieno stile Crash Bandicoot. Appassionato e curioso di tutto ciò che concerne il mondo videoludico. Amante dei titoli horror, in particolar modo delle saghe di Resident Evil e Dead Space. Accumulatore di trofei/achievements compulsivo.




Scrivi un commento