Ghost Recon: Wildlands – In arrivo Operation Oracle

ghost recon wildlands
Di Marco "Bounty" Di Prospero
30 Aprile 2019

Tramite un comunicato stampa Ubisoft ha annunciato l’arrivo di Operazione Oracle, un nuovo arco narrativo con due missioni gratuite per Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands che sarà disponibile dal 2 maggio su PlayStation 4, PC, Xbox One e Xbox One X. Inoltre, il gioco sarà gratuito dal 2 al 5 maggio su tutte le piattaforme, consentendo ai giocatori di accedere alla versione completa del titolo, che comprenderà naturalmente Operazione Oracle. Operazione Oracle, giocabile sia in cooperativa che in single-player vedrà i Ghost impegnati nella missione di salvataggio di un ingegnere della Skell Tech tenuto in ostaggio dalla Unidad. Ma quella che in apparenza sembra la tipica missione di salvataggio si trasformerà presto in qualcosa di più grande. Dimenticate ciò che sapete su nemici e alleati non appena incontrerete Cole D. Walker, un leader del team Ghost a caccia della verità. Operazione Oracle arriva dopo due anni di supporto post-lancio e segue la conclusione dell’Anno 2, che ha introdotto quattro importanti aggiornamenti gratuiti al gioco, tra cui la Special Operation, di cui potete recuperare le nostre impressioni.

I giocatori che vorranno scaricare il gioco per provarlo gratuitamente potranno eseguire il download a partire da domani 1 maggio su Uplay PC e PlayStation 4. Qualora doveste decidere di acquistare il titolo, tutti i progressi saranno trasferiti nella versione completa del titolo. Tra l’altro potrete consultare la nostra recensione, nel quale troverete un’analisi completa sul gioco Ubisoft.

 



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.