Godfall richiederà la connessione a internet per giocare

Di Andrea "Geo" Peroni
4 Ottobre 2020

Emergono nuovi dettagli su Godfall, il nuovo action looter slasher di Counterplay Games che sarà lanciato il 19 novembre su PlayStation 5 e PC.

La novità probabilmente non farà piacere ai giocatori, da sempre contro queste dinamiche: Godfall richiederà infatti una connessione a internet permanente per giocare, anche in solitaria.

A confermarlo è la stessa pagina del PlayStation Store di Godfall, nella quale possiamo vedere l’etichetta Online Play Required. Si tratta della stessa etichetta che troviamo su titoli come Destiny e Fortnite, che segnala appunto la necessità di una connessione a internet permanente per poter usufruire del gioco.

Nessuna sorpresa invece per quanto riguarda la necessità di un abbonamento a PlayStation Plus per giocare con altri utenti online.

Avete letto i giochi gratis questo mese per gli abbonati a PS Plus?

In realtà, anche la feature Online Play Required è abbastanza comune oggigiorno, specialmente per titoli dello stesso stampo di Godfall. Ogni volta che viene ottenuto un oggetto dal loot, infatti, il gioco esegue un controllo online per assicurarsi che non siano stati utilizzati cheat, e questo comporta inoltre che la progressione del personaggio venga memorizzata sul server per evitare che gli utenti modifichino i file di salvataggio.

Alcuni giorni fa è stata inoltre pubblicata la cinematic intro di Godfall su PlayStation 5, l’avete già vista? Cosa ne pensate di questo nuovo titolo?

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento