[Guida] Nioh 2 – Come uccidere Yatsu-no-kami

Di Marco "Bounty" Di Prospero
17 Marzo 2020

Yatsu-no-kami è il terzo boss che incontrerete durante la vostra avvenutra in Nioh 2. Il boss è un enorme serpente corrotto dagli Amrita. Oltre ad avere delle lame conficcate in testa, con cui cercherà di colpirvi, Yatsu-no-kami si avvale dell’aiuto di altri due serpenti, che funzionano come dei tentacoli. A differenza di Mezuki ed Enenra, questo è un boss decisamente ostico, e metterà a dura prova la vostra pazienza. Prima ancora di cominciare la battaglia, vi consigliamo di equipaggiare un’armanura resistente e a paralisi e veleno (ne troverete molte durante la missione). A scontro iniziato noterete subito che degli Amrita sono incastonati nella testa di Yatsu. Il trucco è quello di colpire la testa del boss ogni volta che gli Amrita sono illuminati, in modo da fargli più danni e così da diminuire il suo Ki. Il modo migliore per colpirlo senza rischio è quando metterà sotto terra i due piccoli serpenti. Facendo attenzione a non essere colpiti da loro (cercheranno di attaccarvi uscendo dal terreno) avvicinatevi alla testa del serpente e colpitela una o due volte. Seguite questo step fino alla fine dello scontro e cercate di non essere avidi.

recensione nioh 2

Questo perchè gli attacchi di Yatsu saranno molto veloci e, soprattutto, a lungo raggio. Con la sua coda eseguirà spesso un giro a 360°, colpendo tutto quello che è nella sua area di azione. Attenzione inoltre all’attacco speciale che lo vedrà strisciare verso di voi per infilzarvi con le sue lame. Il consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di non parriare il colpo con il contrattacco esplosivo ma semplicemente quello di evitarlo. Tenete a mente però che il boss ripeterà l’attacco per due o tre volte consecutive. Tra l’altro, come Mezuki ed Enenra, anche Yatsu-no-kami può evocare il Regno Oscuro. In questa situazione i due serpenti attaccati al suo corpo, inizieranno a muoversi in autonomia, cercando di paralizzarvi e/o avvelenarvi. Nonostante abbiate la possibiltà di ucciderli, il nostro suggerimento è quello di non fare nulla: correte circolarmente ai lati dell’arena ed evitate tutti gli attacchi, aspettando di ritornare allo scontro normale. Occhi infine alla sua presa, piuttosto facile da prevedere.

Questa dunque la guida per uccidere Yatsu-no-kami. Prima di concludere, vi ricordiamo che su Uagna.it troverete la guida completa all’uccisione dei boss di Nioh 2.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento