[Guida] Nioh 2 – Come uccidere Kamaitachi

Di Marco "Bounty" Di Prospero
21 Marzo 2020

Kamaitachi è il quinto boss che incontrerete in Nioh 2. Il boss è un grosso felino Yokai caratterizzato da grosse lame che sostituiscono le zampe e la coda. Le sue mosse sono decisamente veloci per cui il consiglio primario è quello di tenere un’impugnatura bassa, così da essere più rapidi nell’evitare i suoi colpi. Si tratta, tuttavia, di un pattern abbastanza prevedibile e poco vario. Kamaitachi lascerà inoltre diversi spazi di vulnerabilità, in cui potrete colpirlo. Ovviamente, anche in questa boss fight potrete utilizzare il contrattacco esplosivo, piuttosto efficiace contro il suo attacco speciale. Dovrete comunque fare attenzione ai suoi attacchi rotanti, con cui cercherà di colpirvi. Attenzione inoltre al tornado che vi tirerà addosso e con cui si teletrasporterà verso di voi. Per quanto riguarda il Regno Oscuro, presente anche in questa boss fight, non ci sono particolari consigli. Schivate i colpi e attaccate quando siete sicuri di andare a segno. Dopo un paio di tentativi non dovreste avere problemi a sconfiggere Kamaitachi. Ad aiutarvi troverete infatti l’arena del combattimento, caratterizzata da molti alberi. Per evitare gli attacchi del boss potrete infatti ripararvi dietro i loro tronchi. Il discorso non vale però con gli alberi più piccoli, che verranno letteralmente disintegrati dal felino.

uccidere kamaitachi

Questa dunque la guida su come uccidere Kamaitachi. Prima di concludere, vi ricordiamo che su Uagna.it troverete la guida completa ai boss.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di: |

Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento