Hellblade 2: il motion capture è ufficialmente terminato

Di Lorenzo Bologna
23 Novembre 2022

Come è ormai ben noto, Ninja Theory per il secondo capitolo di Hellblade vuole fare le cose in grande, cercando di stupire quanto più possibile la community con la qualità del prodotto. Nonostante sia passato ormai un anno dal primo trailer pubblicato per il gioco (mostrato in occasione degli scorsi The Game Awards), la nuova avventura di Senua è rimasta poi in uno stato di lavorazione perenne, generando le ironie (e le polemiche) da parte dei fan. Nelle scorse ore però, un importante passo per la finalizzazione del titolo è stato compiuto dalla software house.

Gli sviluppatori infatti hanno comunicato che le sessioni di motion capture sono ufficialmente terminate. Questo sta a significare che una buona parte del lavoro è stata archiviata, passando ora la mano alla pulizia delle animazioni ed al loro inserimento all’interno del codice di gioco.

Ovviamente è ancora presto per definire una previsione temporale del rilascio, ma indubbiamente i tempi sono abbastanza rispettati, considerato l’inizio dello sviluppo datato 2017-2018 ed il fatto che Hellblade 2 è a tutti gli effetti un tripla A. Non ci resta quindi altro da fare che attendere ulteriori informazioni in merito da parte di Ninja Theory, che sicuramente non mancherà di aggiornarci sui vari step produttivi.



Abbiamo parlato di:

Nato con il Pad in mano, al punto tale che la prima parola pronunciata è stata: "Woah!" in pieno stile Crash Bandicoot. Appassionato e curioso di tutto ciò che concerne il mondo videoludico. Amante dei titoli horror, in particolar modo delle saghe di Resident Evil e Dead Space. Accumulatore di trofei/achievements compulsivo.




Scrivi un commento