IO Interactive, dopo Hitman 3 si pensa già a Project 007

Di Marco "Bounty" Di Prospero
26 Gennaio 2021

La scorsa settimana IO Interactive ha rilasciato Hitman 3, terzo capitolo della trilogia dedicata all’Agente 47. Come sottolineato nelle varie recensioni della critica videoludica, Hitman 3 risulta uno dei migliori capitoli dedicati al brand. Ciò nonostante, la software house Danese sta già pensando al suo prossimo progetto.

Questa è quanto emerge da un’intervista rilasciata da Hakan Abrak ai colleghi di VG247. Il direttore ha infatti parlato di Project 007, il nuovo titolo che sarà dedicato a James Bond. In realtà l’arrivo del gioco era già stato annunciato da IO Interactive tramite un breve teaser trailer nel novembre 2020. In occasione dell’intervista, tuttavia, sono emersi nuovi dettagli in merito. Innanzitutto sembra che il gioco avrà una storia del tutto inedita che potrebbe permettere di creare una vera e propria trilogia. Tra l’altro, prima di ottenere la licenza di 007, attualmente detenuta da Barbara Broccoli e Michael G Wilson, IO Interactive ha dovuto attendere oltre due anni. Questo perchè Broccoli e Wilson non sono rimasti affatto soddisfatti dei precedenti videogiochi, considerati “violenti per amore della violenza” e poco degni di rappresentare il brand.

I creatori di Hitman sono al lavoro su un nuovo gioco di 007

Queste dunque le informazioni su Project 007, il nuovo titolo ispirato a James Bond su cui IO Interactive ha già iniziato a lavorare dopo il successo ottenuto con Hitman 3.

Fonte




Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento