Jak & Daxter 4 è sempre nei pensieri di Naughty Dog, ma difficilmente arriverà

uagna jak and daxter
Di Andrea "Geo" Peroni
30 Agosto 2021

Ma insomma, questo Jak & Daxter 4, arriverà sui nostri schermi? Sebbene Naughty Dog sia apertissima all’idea di riportare in auge l’indimenticabile serie, le possibilità concrete sono al momento quasi nulle.

Naughty Dog, software house first party di casa Sony, è salita alla ribalta negli ultimi anni per il suo lavoro sui franchise di Uncharted e The Last of Us, ma i fan di lunga data dello studio hanno continuato a nutrire la speranza che un giorno lo sviluppatore cercherà di tornare alle sue radici per occuparsi della serie Jak e Daxter.

È notizia di pochi mesi fa che proprio Naughty Dog abbia accarezzato e continui a farlo tutt’ora l’idea di tornare ad esplorare l’universo narrativo di Jak, con un eventuale quarto capitolo che potrebbe riportare in scena gli amatissimi personaggi dell’era PS2.

Nonostante la speranza di molti fan, tuttavia, i responsabili di Naughty Dog hanno ora spiegato perché è improbabile che lo studio torni realmente a lavorare al franchise.

In una recente intervista con Game Informer, i co-presidenti di Naughty Dog Evan Wells e Neil Druckmann hanno parlato dell’idea di tornare ad alcune delle proprietà su cui lo studio lavorava anni prima. Sebbene entrambi i dirigenti abbiano riconosciuto di nutrire ancora molto amore per le proprietà dello studio del passato, il motivo per cui non ha creato nuovi capitoli con questi franchise si riduce semplicemente ai limiti di tempo. “Se avessimo risorse e tempo infiniti sarebbe super divertente farlo. Guardi cosa sta facendo Insomniac con Ratchet e Clank ed è eccitante. È fantastico vedere quella roba”, ha detto Wells dell’idea di creare potenzialmente un altro gioco della serie di Jak.

Druckmann ha fatto eco a Wells, affermando che l’idea di tornare ad alcune delle proprietà più vecchie di Naughty Dog è qualcosa che è stato considerato in passato. “Una volta terminato un progetto, passiamo un bel po’ di tempo a divertirci in ogni sorta di direzioni diverse, sia che si tratti di qualcosa di nuovo o se torniamo a qualche vecchio franchise. Ci prendiamo davvero il nostro tempo, e se se dovessi vedere le nostre cartelle di concept art vedresti concetti inutilizzati che sono in tutta la gamma”, ha spiegato Druckmann. “Poi guardiamo tutto e ci chiediamo cosa ci entusiasma? Qual è qualcosa che ci sfiderà e ci spingerà, e spingerà il medium fino al limite dei giochi? Perché quell’ispirazione è così importante per portare avanti anni di produzione.”

Il sogno di un Jak & Daxter 4, insomma, è stato accarezzato in più occasioni, ma Naughty Dog è proiettata verso nuove storie e nuovi modi di raccontare il mondo dei videogiochi. I due avventurieri, in questo senso, non rientrano nelle priorità dello studio, purtroppo.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento