Il miglior Call of Duty dell’ultima decade

uagna logo call of duty
Di Federico "Blue" Marchetti
3 Gennaio 2020

Sul finire dell’anno appena passato molti videogiocatori appassionati di sparatutto si sono domandati qual è stato il miglior Call of Duty del decennio appena trascorso.

10 anni di COD inaugurati nel 2010 da Treyarch con Call of Duty: Black Ops. Da li in poi il franchising ha sfornato un nuovo capitolo ogni anno fino ad arrivare al piu recente Call of Duty: Modern Warfare.

Per rispondere alla domanda iniziale, CharlieIntel ha chiesto su Twitter ai fan di esprimere la propria preferenza attraverso un sondaggio online. E’ bastato poco tempo affinchè gli appassionati di Call of Duty decretassero Black Ops 2 il miglior COD del decennio.

Sulla scia del sondaggio globale, abbiamo posto anche noi su Instagram la stessa domanda e l’esito finale è stato praticamente identico. Black Ops 2 è stato rilasciato nel 2012 e da quel momento è entrato nel cuore degli appassionati della serie. D’altronde è stato uno dei videogiochi più seguiti in assoluto su Youtube che hanno dato slancio al nostro canale dopo la pubblicazione della prima parte della storia zombies che racchiudeva frammenti e indizi provenienti da World at War e dal primo capitolo di Black Ops.

Oltre all’intrigante modalità zombies che introduceva molte novità rispetto ai capitoli precedenti, anche il multiplayer è stato apprezzato notevolmente dalla maggior parte dei fan di Call of Duty che ai tempi esaltarono il grande ritorno di una delle mappe piu amate di sempre: Nuketown 2025. Tutto il resto è storia.

Call Of Duty: Black Ops Ii Ps3- Playstation 3
  • 1x game disc
  • PlayStation 3 - Action Game

PS: nel 2018 abbiamo stilato qui la classifica del miglior Call of Duty di sempre (non della decade) con tutte le motivazioni, dal peggiore al migliore.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".




Scrivi un commento