Mortal Kombat 11: giocatore sfrutta attacchi DDOS per eliminare la concorrenza

recensione mortal kombat 11
Di Claudio Caudullo
7 Agosto 2019

Come ben sappiamo i cheaters sono la piaga dei giochi online e nell’ultimo periodo sembrerebbe che Mortal Kombat 11 sia stato colpito da un furbo giocatore che avrebbe sperimentato un “metodo alternativo” per sconfiggere la concorrenza.

Come segnalato da molti su Twitter, un giocatore conosciuto con diversi nickname tra cui, pa3com, pa4com e Son-Goku-DZ, durante le partite online, attacca le proprie vittime con un tipico attacco DDOS, così da costringere i giocatori a disconnettersi regalandogli una vittoria a tavolino.

Ma non è la prima volta che viene segnalato un caso del genere. Un’esperienza simile capitò anche allo youtuber BelowZer0, mentre affrontava un certo GoddessOfBl00d23, che durante la partita lo minacciò rivelando il suo indirizzo di casa. Subito dopo la minaccia anche GoddessOfBl00d23 sfruttò un attacco DDOS, così da disconnettere il proprio avversario.

Ma per fortuna è iniziata la caccia a tali cheaters, visto che Netherrealm  ha promesso alla propria utenza che ridurrà il più possibile futuri attacchi, iniziando proprio da pa3com, bloccando tutti i suoi account.

Speriamo che Mortal Kombat 11 venga liberato da queste magagne. Nel frattempo vi ricordiamo che è disponibile per Playstation 4, Nintendo Switch, PC e Xbox One, e se non l’avete ancora fatto potete dare un’occhiata ai nostri articoli dedicati, così da poter leggere la nostra recensione, oppure le guide dedicate ai trucchi e segreti di questo cruento titolo!



Sono un redattore appassionato di videogiochi, come voi che ci leggete ogni giorno. Non vedo l'ora di condividere la mia opinione con voi, oltre ad aggiornarvi sulle ultime notizie di questo favoloso mondo! Adoro i giochi indie, David Bowie, il wrestling giapponese ed i meme. Attualmente gioca a: Kingdom Come Deliverance