Apple Arcade, svelata la data di lancio del servizio di videgiochi in abbonamento su iOS

uagna apple
Di Andrea "Geo" Peroni
10 Settembre 2019

Sul palco della conferenza Apple Special Event in corso allo Steve Jobs Theatre, il colosso americano ha svelato la data di lancio di Apple Arcade, il nuovo servizio a pagamento di gaming on-demand per così dire che vi permetterà di avere a disposizione una libreria ricca di contenuti da scaricare.

Al lancio saranno disponibili 100 giochi nuovi ed esclusivi dei quali l’utente potrà fruire da ogni dispositivo possibile, dalla Apple TV all’ iPhone, sia in modalità online che offline. Apple, inoltre, ha specificato che non si è limitata a scegliere i giochi da inserire nel servizio, ma sta anche contribuendo in larga parte al loro sviluppo.

In termini di supporto per gli sviluppatori, Apple Arcade farà riferimento ad aziende come Disney, Devolver Digital, Gameloft, Sumo Digital, CapcomKonami, queste ultime presenti direttamente sul palco per mostrare alcuni titoli esclusivi di Apple Arcade.

Il servizio aprirà ufficialmente i battenti il 19 settembre, dunque tra pochissimi giorni, al costo di 4.99$ al mese. Non sono stati diffusi però, per il momento, dettagli relativi al lancio del servizio in Italia, né al costo che Apple Arcade avrà sul nostro territorio. L’azienda ha solamente annunciato che il servizio sarà lanciato in contemporanea in 150 Paesi, ed è probabile che l’Italia vi sia inclusa.

Apple Arcade, inoltre, non necessiterà il download di una nuova app, ma sarà integrato direttamente nell’App Store con una scheda dedicata.

Apple Arcade sarà disponibile su iPhone, iPad, iPod Touch, Mac e Apple TV.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.