Bandai Namco Entertainment sarà a Let’s Play

Let's Play Roma
Di Diego "Lanzia" Savoia
13 Marzo 2017

Anche Bandai Namco Entertainment parteciperà a Let’s Play, il Festival del videogioco italiano che si terrà a Roma dal 15 al 19 Marzo 2017. Il publisher sarà presente con le anteprime di due titoli in arrivo molto attesi dai fan: Tekken 7 e Little Nightmares.

Tekken 7, in uscita l’1 giugno 2017 (2 giugno in digitale) per PlayStation 4, Xbox One e PC, rappresenta la massima espressione dei videogiochi picchiaduro, superiore persino alla sua controparte arcade grazie a un bilanciamento e una grafica migliorati, l’aggiunta di un’avvincente modalità storia, nuovi personaggi e l’integrazione della modalità torneo online che sapranno accendere l’animo combattivo dei giocatori di tutto il mondo. Tra le novità del gioco, la nuova modalità Torneo online che consentirà ai giocatori di partecipare e creare i propri tornei, con cui potranno divertirsi con altri 7 partecipanti. Tra le molte caratteristiche implementate in questa nuova modalità, i giocatori troveranno opzioni per le eliminazioni singole e doppie, ingresso ai tornei protetto da password, oltre alla modalità Spettatore.

Little Nightmares, in uscita il 27 aprile 2017 (28 aprile in digitale) per PlayStation 4, Xbox One e per PC, ci presenta Six che, intrappolata nel mondo de Le Fauci, senza nient’altro su cui contare se non il suo ingegno e un accendino, dovrà trovare la luce tra le tenebre e lottare, nonostante la sua debolezza, per riuscire a sopravvivere e a fuggire alle attenzioni dei suoi mostruosi abitanti per poter raggiungere così il mondo esterno. Fai attenzione, perché ogni stanza è una cella, ogni abitante rappresenta un pericolo ed entrambi rappresentano degli enigmi da risolvere. Nasconditi ed allontanati dai pericoli senza farti scoprire, cerca una via d’uscita e fuggi dai mostri che ti inseguono.

Ricordiamo che Let’s Play si terrà a Roma all’interno del Guido Reni District, e la sera del 16 Marzo si svolgerà la cerimonia di premiazione della quinta edizione del Premio Drago D’Oro, considerato l’oscar italiano del videogioco, a cui parteciperà anche Fumito Ueda.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.




Scrivi un commento