In Battlefield 1 sono presenti bestemmie?

Di Stefano "Elymbo" Eliseo
9 Novembre 2016

I creativi di Dice hanno esagerato con la fedeltà nella rievocazione storica di Battlefield 1: a quanto pare nei file audio del gioco è presente una sonora bestemmia, notizia non ancora confermata (secondo molti, infatti, l’esclamazione sarebbe un’altra).

A scoprire il misfatto un utente del Battlefield 1 Italian Group, un gruppo chiuso su Facebook che conta oltre cinquemila iscritti.

Dal video che troverete a fine articolo, si evince che l’imprecazione viene esclamata in presenza di una granata nemica. Tuttavia non è chiaro da quale fazione possa venire pronunciata. In teoria le due parole dovrebbero essere un’ “esclusiva” dell’esercito italiano ma, da quanto si sente, vengono dette da un soldato inglese nella mappa Amiens, ambientata sul fronte occidentale. Sembra che la parlata nella lingua madre della fazione scelta non avvenga in tutte le partite. Va ricordato che le uniche due mappe in cui è presente l’esercito italiano sono Montegrappa e Confine dell’impero.

Chissà se uscirà qualche dichiarazione in merito da parte di EA. Per il momento, però, secondo molti utenti l’esclamazione in questione sarebbe semplicemente “Porco diavolo”, che viene scambiato con un’altra parola a causa del suono disturbato.



Si avvicina al medium videoludico grazie a uno scheletro piuttosto goffo, Sir Daniel Fortesque, protagonista di un certo Medievil. Tuttavia ai tempi è ancora troppo piccolo per comprendere quello che stava giocando e il mondo che lo circondava (oggi si illude che la situazione sia migliorata). Da quel momento la passione per i videogiochi lo prende e non lo lascia più. Per ora è un PC Gamer accanito ma non disdegnerebbe un ritorno su console. Ama tutto ciò che è inerente all'arte della narrazione. Half-Life, Fallout e Metro uber alles.