BlizzCon 2018 – Tutte le novità Blizzard da Diablo Immortal a Warcraft 3 Reforged

Di Andrea "Geo" Peroni
4 Novembre 2018

Nel corso della cerimonia di apertura della BlizzCon 2018 di Anaheim, Blizzard ha svelato parecchie interessanti novità, non senza suscitare reazioni nel pubblico che vanno dall’estrema approvazione fino alle polemiche più accese. In quest’ultimo caso, naturalmente, ci riferiamo a quanto sta accadendo a Diablo: Immortal, il primo capitolo mobile della celebre serie annunciato proprio alla BlizzCon e che sta raccogliendo una valanga di dislike nei vari gameplay e trailer presentati sul web.

DIABLO: IMMORTAL

Blizzard Entertainment ha svelato il nuovo gioco del franchise di Diablo: Diablo Immortal, un GdR d’azione multigiocatore di massa online per dispositivi Android e iOS. Per la prima volta in assoluto, i giocatori di Diablo potranno rispondere alla chiamata in battaglia direttamente dal proprio telefono.

In Diablo Immortal saranno disponibili sei classi iconiche e altamente personalizzabili dell’universo di Diablo (barbaro, crociato, cacciatore di demoni, monaco, negromante e mago), ognuna dotata di nuovi poteri e abilità, e altre classi sono previste per gli aggiornamenti successivi. Progettato per essere un’esperienza viva in costante evoluzione, Diablo Immortal introdurrà regolarmente novità nella trama, nuove classi giocabili, nuovo bottino e nuove sfide, che potrete affrontare a fianco degli amici o rischiare da soli.

I giocatori avranno molte opportunità di socializzare tra di loro durante le avventure a Sanctuarium o mentre svolgono attività meno rischiose, come migliorare l’equipaggiamento, creare oggetti o formare gruppi prima della prossima impresa, nella città di Cuor della Marca, il cuore pulsante del mondo di Diablo Immortal.

Nella missione per eliminare il male da Sanctuarium, i giocatori prenderanno parte a spedizioni entusiasmanti, parteciperanno a eventi dinamici in zone pubbliche uniche e saccheggeranno sotterranei ripetibili. Dalla pacifica cittadina di Wortham all’antica Biblioteca di Zoltun Kulle fino all’opprimente isola di Palustria, i giocatori scopriranno panorami familiari e angoli inesplorati di Sanctuarium.

Diablo Immortal è una collaborazione tra Blizzard Entertainment e NetEase Games, che oltre ad aver sviluppato alcuni dei titoli più famosi per dispositivi mobili, è da lungo tempo partner di Blizzard in Cina.

Diablo Immortal porta l’oscuro mondo fantasy di Sanctuarium e l’inconfondibile dinamica di gioco di Diablo nelle vostre tasche,” afferma J. Allen Brack, presidente di Blizzard Entertainment. “Grazie all’incredibile passione per Diablo e all’esperienza sui dispositivi mobili, il team di sviluppo ha creato un gioco fantastico e incredibilmente reattivo, e non vediamo l’ora di poterlo condividere con i giocatori.”

Il passaggio da mouse e tastiera o controller al touchscreen di Diablo Immortal è stato progettato per essere completamente naturale, intuitivo e divertente. I comandi direzionali rendono facile muoversi nel mondo di gioco, e per attivare le abilità basta tenere premuto il pollice, prendere la mira e rilasciare, scatenando l’inferno sui nemici. I rinforzi sono a un passo di distanza grazie all’interfaccia nativa Blizzard Battle.net progettata specificatamente per Diablo Immortal, che consente di formare facilmente gruppi anche durante gli scontri più duri.

Questo nuovo capitolo dell’entusiasmante saga di Diablo è ambientato tra la fine di Diablo II: Lord of Destruction e l’inizio di Diablo III. A guida dell’invasione di Sanctuarium troviamo il demone Skarn, Araldo del Terrore, il più potente dei luogotenenti di Diablo che ha radunato una nuova armata demoniaca. Skarn vuole raccogliere i frammenti corrotti della Pietra del Mondo e usarli per riportare in vita Diablo.

Chi vuole unirsi allo scontro può visitare http://www.diabloimmortal.com e pre-registrarsi per ottenere ricompense speciali ed essere tra i primi a provare l’esperienza di Diablo Immortal. I giocatori pre-registrati hanno la possibilità di partecipare a beta test, ottenere esclusive ricompense di gioco e ricevere notizie e aggiornamenti.

 

WORLD OF WARCRAFT: BATTLE OF AZEROTH

Il tempo dei preparativi è finito: è giunto il momento di colpire la fazione nemica. La guerra tra Orda e Alleanza raggiunge un punto critico in Maree di Vendetta, il primo grande aggiornamento per Battle for Azeroth, nel quale nuovi alleati si schierano al fronte e gli eroi veterani si armano per riconquistare ciò che è loro di diritto. Nel corso di Maree di Vendetta, i giocatori combatteranno per la propria fazione grazie a diverse nuove funzioni e contenuti, tra cui:

  • STORIA E PERSONAGGI: NUOVE MISSIONI – Scopri i nuovi capitoli delle storie di Tyrande, Faucisaure e Vol’jin lungo nuove serie di missioni e colpisci il nemico nel corso della Campagna di Guerra.
  • INCURSIONE: BATTAGLIA DI DAZAR’ALOR – La guerra sbarca sulle coste di Zandalar nella nuova incursione nella capitale dei Troll Zandalari. Affronta i leader di Orda e Alleanza come il Gran Meccanista Meccatork e Re Rastakhan in scontri specifici per fazione e combatti al fronte in uno dei conflitti più importanti di Battle for Azeroth.
  • FRONTE DI GUERRA: BATTAGLIA PER RIVAFOSCA – All’ombra delle ceneri di Teldrassil, gli Elfi della Notte si vendicano dei Reietti per riconquistare la loro terra in un nuovo Fronte di Guerra Tra le battaglie, scopri cosa ti aspetta nella nuova Rivafosca, plasmata dai fuochi della guerra.
  • ASSALTI DI ORDA E ALLEANZA – Difendi Kul Tiras e Zandalar dall’invasione nemica negli Assalti di Orda e Alleanza che si scatenano in tutto il mondo esterno di Battle for Azeroth. Compi missioni di sabotaggio presso il campo di volo nemico, eliminane il comandante e ottieni bottino e Potere Artefatto per prepararti a nuovi conflitti.
  • NUOVE SCORRERIE SULLE ISOLE – Raccogli l’Azerite sulle nuove isole di Jorundall e Boscosalvo con il sistema aggiornato delle Scorrerie sulle Isole, che include la conquista di estrattori d’Azerite conquistabili.
  • ARMATURA RETAGGIO DI NANI ED ELFI DEL SANGUE – Nani ed Elfi del Sangue di livello massimo possono approfondire la storia della loro razza, sbloccando così Armature Retaggio per onorare le proprie dinastie.
  • …E ALTRE NOVITÀ IN ARRIVO – Con lo svolgersi della storia di Maree di Vendetta, scopri gli oscuri segreti della Valle dei Sacraonda nell’incursione Crogiolo delle Tempeste, inizia l’avventura per reclutare Troll Zandalari e Umani di Kul Tiras come Razze Alleate, e preparati al ritorno di antichi nemici nei prossimi capitoli di Battle for Azeroth.

WORLD OF WARCRAFT CLASSIC

Vivi nuovamente un’era di avventure senza fine con World of Warcraft Classic, la riedizione dell’originale e acclamato gioco di ruolo multigiocatore online di Blizzard Entertainment. Unisciti agli eroi di Orda e Alleanza vecchi e nuovi in un epico viaggio attraverso il mondo fantastico di Azeroth com’era prima delle sette espansioni che ne hanno cambiato il volto.

  • UN’ESPERIENZA AUTENTICA Con WoW Classic, Blizzard vuole riportare in auge i contenuti e la dinamica di gioco originali di WoW nel modo più autentico possibile. Aiuta Mankrik nella sua tragica missione quando ancora le Savane erano un tutt’uno, affronta il Nucleo Ardente con eroi di livello 60 e tutte le abilità e i talenti originali, siediti nelle locande di tutta Azeroth a raccontare dei tuoi scontri PvP al Mulino di Tarren, e molto altro.
  • DINAMICA DI GIOCO CLASSICA, TECNOLOGIA MODERNA Gioca con le comodità della tecnologia moderna di Blizzard Battle.net e WoW, come l’elenco amici, miglioramenti per l’interfaccia, funzioni volte ad assicurare stabilità e fair play, e tutti i recenti aggiornamenti “dietro le quinte” destinati a supportare l’hardware più moderno.
  • TAMBURI DELLA GUERRA – WoW Classic avrà tutti i contenuti di WoW originale fino all’aggiornamento 1.12: Tamburi della Guerra, che si sbloccheranno man mano che i giocatori progrediranno nell’avventura. Preparati per l’apertura della Fortezza dell’Ala Nera, unisciti alla corsa per diventare Signore degli scarabei e affronta Kel’Thuzad nelle sale di Naxxramas.

WARCRAFT III: REFORGED

Blizzard Entertainment oggi è orgogliosa di annunciare Warcraft III: Reforged, l’incredibile riedizione del rivoluzionario gioco di strategia in tempo reale che ha gettato le basi per le storie più epiche di Azeroth. Un remake in senso stretto, Warcraft III: Reforged ricostruisce l’originale Warcraft III: Reign of Chaos e la sua acclamata espansione, The Frozen Throne, con un restyling grafico, una serie di moderne funzioni social e di matchmaking che si appoggiano a Blizzard Battle.net, e il supporto per la community dei creatori di contenuti, a partire dall’aggiornamento dell’editor di gioco.

La fondazione di Orgrimmar. La caduta di Lordaeron. Il regno della Legione Infuocata. L’ascesa del Re dei Lich. In Warcraft III: Reforged, sia nuovi giocatori che veterani vivranno questi eventi cruciali della storia di Azeroth come mai prima d’ora, dal punto di vista di quattro fazioni diverse: i possenti Orchi, i nobili Umani, gli antichi Elfi della Notte e l’insidioso Flagello dei Non Morti.

In Warcraft III: Reforged, tutti i personaggi, le strutture e le ambientazioni sono stati ricreati per enfatizzare la profondità, la dimensione e la personalità di questo mondo. La saga di Warcraft III, che si dipana in una campagna con più di 60 missioni, trova una nuova espressione in Reforged, con oltre quattro ore di filmati di gioco aggiornati e un ridoppiaggio che dà nuova vita alle interpretazioni di personaggi fondamentali come Sylvanas Ventolesto e Arthas Menethil.

Warcraft III è di fondamentale importanza per noi a Blizzard e la sua influenza è evidente in tutto ciò che abbiamo fatto da allora,” ha detto J. Allen Brack, presidente di Blizzard Entertainment. “Un progetto come Warcraft III: Reforged non è una cosa che prendiamo alla leggera, in parte per il retaggio che rappresenta, ma soprattutto perché sappiamo cosa rappresenta per i nostri giocatori.

L’impegnata community di creatori di mappe di Warcraft III ha mantenuto vivo il gioco sin dal suo lancio nel 2002, e Reforged vanta un editor migliorato influenzato da anni di dialogo con questi talentuosi creatori. Dotato di innumerevoli nuovi strumenti e funzioni, l’editor permetterà di creare nuovi universi di gioco per tutti i giocatori. In Reforged si potrà giocare in mappe personalizzate esistenti e i giocatori potranno usare il nuovo matchmaker per trovare avversari o compagni di gioco per le partite, normali e personalizzate.

Warcraft III: Reforged verrà pubblicato nel 2019. Chi è ansioso di rivivere la storia di Azeroth può preacquistare oggi stesso l’Edizione standard a 29,99 € o l’edizione Spoils of War a 39,99 €, che include modelli unici per quattro degli eroi del gioco, oltre a una serie di bonus per altri titoli Blizzard, come la cavalcatura Carro dei Morti per World of Warcraft, il dorso delle carte Terza Guerra per Hearthstone e altro ancora.

HEARTHSTONE: LA SFIDA DI RASTAKHAN

I gladiatori Troll più famosi del mondo e i fanatici delle competizioni più accese di tutta Azeroth presto affolleranno la celebre Arena dei Gurubashi ne La sfida di Rastakhan, la nuova espansione di Hearthstone, l’acclamato gioco di carte digitale di Blizzard Entertainment. Dal 4 dicembre, i giocatori di tutto il mondo potranno sfidarsi per la gloria con 135 nuove carte e un arsenale di innovative meccaniche alimentate a mojo.

Una volta per generazione, le tribù di Troll di Azeroth si recano in pellegrinaggio su richiesta di Re Rastakhan per partecipare a uno scontro senza quartiere che verrà ricordato nei secoli a venire. Quest’anno, nove squadre si sono radunate attorno ad altrettanti combattenti, i leggendari campioni Troll che rappresentano ognuno una classe di Hearthstone. Le squadre beneficiano della benedizione dei Loa, antichi spiriti adorati dai Troll, che si sono manifestati in forma di potenti servitori Leggendari. I giocatori possono anche approfittare dell’aiuto degli Spiriti, un nuovo tipo di servitori specifici di classe, ognuno dotato di effetti speciali che funzionano in sinergia con i Loa.

Ma i giocatori non dovranno solo combattere per ottenere il favore di Re Rastakhan: bisognerà anche intrattenere la folla urlante! Chi desidera far sfoggio della propria abilità gladiatoria può farlo grazie a mosse finali spettacolari con Annientamento, una nuova meccanica che premia i giocatori quando infliggono danni in eccesso ai servitori nemici.

I giocatori assetati di gloria farebbero meglio ad affilare le asce perché, subito dopo l’uscita de La sfida di Rastakhan, dovranno mettere alla prova le proprie abilità contro i campioni Troll più forti di Azeroth nella Sfida dei Loa, la nuova e frenetica esperienza di Hearthstone per giocatore singolo in arrivo con questa espansione. Gli organizzatori Gurubashi condivideranno presto altri dettagli con tutti i potenziali gladiatori nelle prossime settimane.

In arrivo il 4 dicembre su PC Windows e Mac, tablet Windows, iOS e Android e smartphone, le buste di carte de La sfida di Rastakhan si potranno vincere nella modalità Arena di Hearthstone e acquistare con l’oro di gioco o con denaro reale allo stesso prezzo delle altre buste di Hearthstone. Da oggi e fino alla pubblicazione dell’espansione, gli aspiranti combattenti possono preacquistare le buste di carte de La sfida di Rastakhan con due diversi pacchetti: il Pacchetto dello Sfidante da 17 buste, che include il dorso Pronti alla Sfida, e il Pacchetto La sfida di Rastakhan da 50 buste che contiene un nuovo eroe Sciamano giocabile, Re Rastakhan. Questi pacchetti sono disponibili per tutte le piattaforme a 19,99 € e 49,99 €, rispettivamente, e possono essere acquistati una sola volta per account.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di: | |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento