Call of Duty Mobile è inarrestabile: 100 milioni di download in una settimana

Di Andrea "Geo" Peroni
8 Ottobre 2019

Un successo davvero incredibile per Activision in campo mobile, e siamo ancora in attesa di conoscere i dati relativi ai profitti.

Sensor Tower ha diffuso i nuovi dati relativi a Call of Duty Mobile, lo sparatutto free to play sviluppato da Tencent disponibile da pochi giorni in tutto il mondo in versione definitiva dopo diversi mesi di closed beta. Il gioco si sta rivelando un trionfo senza precedenti per il colosso americano dei videogiochi: dopo una settimana dal lancio, il gioco è infatti già stato scaricato la bellezza di 100 milioni di volte.

Il dato comprende sia i dispositivi iOS che Android, e come detto non offre indicazioni circa i profitti derivanti dalle microtransazioni presenti. Ciò che emerge però è che si tratta di un gioco che ha già stracciato diversi record, e che si tratta del più grande lancio di sempre della storia del mobile gaming come conferma Randy Nelson di Sensor Tower.

Activision aveva diffuso i primi numeri il 3 ottobre, due giorni dopo cioè il lancio del gioco, segnalando il raggiungimento dei 35 milioni di download. Questo significa che Call of Duty Mobile non ha avuto alcuna inflessione nei giorni successivi, e anzi ha mantenuto un trend impressionante per tutta la settimana.

Come riporta anche Reuters, Call of Duty Mobile ha detronizzato i numeri di alcuni grandi free to play attualmente in circolazione relativi alla loro prima settimana dal lancio. Fortnite, ad esempio, ha totalizzato 22.5 milioni di download in 7 giorni, mentre Apex Legends raggiunse i 25. PlayerUnknown’s Battleground, invece, che raggiunse una popolarità pressocché immediata al lancio, piazzò 26 milioni di copie. Da segnalare però che non è chiaro se i dati, in particolare quelli di PUBG e Fortnite, si riferiscano alle versioni mobile o a quelle per console e PC.

Secondo alcuni analisti, questo straordinario successo servirà anche a spingere le vendite di Call of Duty: Modern Warfare, in arrivo il 25 ottobre su PS4, Xbox One e PC. Cosa ne pensate?

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.