Call of Duty Mobile, svelata la mappa della battle royale

Di Andrea "Geo" Peroni
21 Maggio 2019

In questi giorni, Activision ha aperto ufficialmente la fase di beta testing di Call of Duty Mobile, lo spin-off portatile della celebre serie sparatutto. A tal proposito, ricordiamo a tutti gli appassionati che secondo le recenti indiscrezioni è atteso a giorni il reveal del prossimo capitolo, che dovrebbe essere Modern Warfare 4.

Il gioco mobile, che sarà un free to play su Android e iOS in uscita entro la fine dell’anno, è un’operazione simile a quella che fu Call of Duty Online per il mercato cinese, ossia una riproposizione di celebri personaggi e mappe del franchise dai più famosi giochi che ne fanno parte.

Call of Duty Mobile avrà una modalità multiplayer tradizionale, oltre ad altre due modalità di gioco. La prima è una modalità Zombies, ma non sappiamo quali mappe saranno incluse, e se queste saranno riproposizioni o originali. In un’immagine della schermata iniziale del gioco, comunque, la modalità Zombies viene presentata mostrando un’immagine ufficiale della mappa Shadows of Evil di Black Ops III, dunque è possibile che si tratti di riproposizioni di ambientazioni già viste.

La seconda modalità è invece Battle Royale, la seconda creata appositamente per Call of Duty dopo Black Ops 4. Grazie ad uno screenshot di un utente che sta partecipando alla closed beta, possiamo dare uno sguardo alla mappa di gioco, che si conferma una rielaborazione della formula adottata da Treyarch per il suo ultimo titolo. Nella mappa della battle royale di COD Mobile possiamo infatti notare i nomi di alcune storiche ambientazioni della serie come Estate (MW2), Standoff (BO2), Shipment (MW), Nuketown e Firing Range (BO), oltre a Diner e Farm che si riferiscono probabilmente alle location zombie di TranZit da Black Ops II.

Gli utenti rivelano che, come da avviso nel gioco, la battle royale di COD Mobile è ancora in fase embrionale, e dunque sarà sicuramente soggetta a cambiamenti in vista del lancio mondiale del gioco sviluppato da Tencent.

Attendete questo spin-off mobile della serie di Activision?

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.