Call of Duty: Warzone – In arrivo eventi come in Fortnite?

Di Marco "Bounty" Di Prospero
18 Aprile 2020

Taylor Kurosaki è il regista narrativo di Infinity Ward che già ha partecipato alla realizzazione della campagna di Modern Warfare. L’uomo ha rilasciato un’intervista a VentureBeat ed ha parlato della volontà di mantenere un background narrativo in Call of Duty: Modern Warfare grazie alle nuove stagioni di Warzone. Non è un caso, infatti, che ogni nuova stagione si sia aperta con un filmato introduttivo. Ad esempio, il trailer della seconda stagione ha mostrato il ritorno di Ghost mentre quello della terza stagione ha mostrato l’intervento di Alex (qui il trailer completo).

Call of Duty Warzone – Tutto quello che c’è da sapere

 

L’intenzione di Activision, secondo Kurosaki, è quello di continuare la storia attraverso le stagioni e dare ai fan più particolari sulla storia dell’universo di Call of Duty. “In passato abbiamo parlato molto se giochi come Fortnite abbiano una trama. Direi di sì, assolutamente. Sono convinto che anche Warzone lo faccia. Secondo me però, lo fa in una maniera che preferisco“. Queste le parole del regista che ha anche confermato l’arrivo su Warzone di eventi alla Fortnite. A quanto pare, si tratterà di eventi simili a quello del blackhole visto sul gioco targato Epic Games. Insomma, le idee in casa Activision non mancano di certo. Prima di concludere, vi ricordiamo che il colosso americano ha bannato più di 70 mila cheater su Warzone, oltre ad aver recentemente pubblicato Modern Warfare 2 Campaign Remastered.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento