Call of Duty Warzone – Nuovi dettagli, il download peserà fino a 100 GB!

Di Andrea "Geo" Peroni
9 Marzo 2020

A seguito dell’annuncio ufficiale di Call of Duty Warzone, ecco che arrivano nuovi dettagli sull'”espansione” standalone di Modern Warfare che sarà disponibile da domani 10 marzo.

Activision ha pubblicato da poche ore il trailer ufficiale di Warzone, che potete trovare cliccando qui sotto, e ha già confermato che domani verranno svelate ulteriori informazioni sul gioco. Ecco però che, grazie all’account Twitter di Call of Duty e al blog ufficiale di PlayStation, possiamo già avere alcuni importanti dettagli sul funzionamento di Warzone.

Ecco il trailer di annuncio ufficiale di Call of Duty Warzone, disponibile da domani!

Come riporta il PS Blog, Call of Duty Warzone sarà ambientato nella vasta e densa città di Verdansk, località che i giocatori di Modern Warfare conoscono molto bene. In questo campo di battaglia, che contiene più di 300 punti di interesse e una notevole varietà di personaggi, si sfideranno fino a 150 giocatori contemporaneamente per la supremazia. Naturalmente, l’area “giocabile” della battle royale si restringerà sempre di più a causa di una nube di gas tossico che imperversa su Verdansk.

Tra i luoghi che troveremo in Warzone, ecco il centro cittadino di Verdansk con i suoi grattacieli, la campagna di Krovnik Farmland e altre piccole aree urbane dove sarà ovviamente possibile saccheggiare il bottino. Confermata la presenza, come già era possibile notare dal reveal trailer, dei veicoli di trasporto. In totale ci saranno 5 tipologie di mezzo: fuoristrada, quad, SUV, camion ed elicotteri.

Ecco anche qualche dettaglio extra sulla modalità Plunder, che sarà presente in Warzone insieme alla tradizionale Battle Royale:

Anche se la battaglia varia ogni volta che entri in gioco, al momento del lancio, Warzone avrà due modalità di gioco che richiedono strategie distinte. In Battle Royale, il tuo trio deve confrontarsi con tutte le altre squadre in una missione per rimanere l’ultima squadra in piedi. Il cerchio di gas mortale che si stringe intorno a te serra lo scontro e rende il gioco più intenso.

In Plunder, una modalità di rigenerazione, i giocatori si sfidano per raccogliere la maggior quantità di Cash disponibile sulla mappa o da ottenere eliminando gli avversari e portando a termine contratti, attività basate su obiettivi con ricompense in Cash e altri bottini. Plunder si basa sull’esplorare la mappa per trovare Cash e altri oggetti utili come Killstreak, sull’elaborare strategie per portare a termine i contratti e sul prepararsi ad abbattere o respingere altri avversari.

L’account Twitter ufficiale di Call of Duty, infine, offre ulteriori dettagli sul lancio di Warzone e sulle sue modalità di accesso. Questa è l’immagine della mappa di Warzone, dove possiamo già identificare alcune location ben note.

Arriva la conferma ufficiale: Call of Duty Warzone sarà accessibile a tutti i giocatori PS4, Xbox One e PC, e non sarà limitato a coloro che possiedono Modern Warfare. C’è però un dettaglio da segnalare: i giocatori che hanno acquistato e possiedono Modern Warfare potranno accedere a Warzone dalle ore 16:00 ora italiana di martedì 10 marzo. Coloro invece che “acquisteranno” il pacchetto standalone free-to-play dovranno attendere fino alle ore 20:00 ora italiana.

Enormemente diverse, inoltre, le dimensioni dei download richiesti per accedere a Warzone. I possessori di Call of Duty: Modern Warfare dovranno scaricare una patch di peso compreso tra 15 e 22 GB. Chi invece intende accedere a Warzone tramite il pacchetto standalone, dovrà scaricare la bellezza di 80 o addirittura 100 GB a seconda della piattaforma di riferimento (informazione che non è ancora stata specificata).

Trovate ulteriori informazioni anche nel nostro video sottostante!

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.