Clamoroso accordo da 160 milioni di dollari tra YouTube ed Activision

Di Mark
14 Febbraio 2020

Esports Observer, uno dei canali d’informazione maggiori nel campo eSport, citando delle fonti vicine alle negoziazioni ed ai contratti, ha dichiarato l’esistenza di un accordo stipulato tra ActivisionYouTube. Contenuto dell’accordo sarebbero i diritti di trasmissione in esclusiva della Call of Duty League, della Overwatch League e di tutti gli eventi esportivi di Hearthstone per un cifra vicina ai 160 milioni di dollari.

Sempre secondo la fonte citata l’obiettivo principale per YouTube era soprattutto accaparrarsi i diritti della Overwatch League, che è stata la parte economicamente più significativa dell’accordo con la valutazione del campionato di Call of Duty non troppo distante.

L’accordo, inoltre, prevede un sostanzioso vantaggio per team e leghe stesse con incentivi monetari garantiti per il raggiungimento di determinati obiettivi che includono sponsorizzazioni e numero di visualizzazioni, che con Twitch non c’erano.

A quanto pare, dunque, Google starebbe cercando di insidiare il dominio quasi monopolistico della piattaforma di streaming di Amazon sugli eventi esportivi. Peraltro, la conlcusione di questo affare rientra in una partnership più ampia tra la stessa Google ed Activision Blizzard che include Google Cloud come server provider per i loro giochi.

Cosa ne pensate ?

Fonte

 




Appassionato di videogiochi ed entusiasta del racconto. Il mio sguardo è fisso al mondo esportivo con particolare attenzione verso Rainbow Six Siege, nella speranza che il movimento italiano possa diventare sempre più significativo.




Scrivi un commento