CoD Warzone – I giocatori console disattivano il cross-play per evitare i cheater

Di Marco "Bounty" Di Prospero
18 Aprile 2020

Negli ultimi giorni vi abbiamo parlato della “guerra” tra Activision e i cheater. A poco più di un mese dal rilascio di Warzone, infatti, il colosso americano ha già bannato 70.000 utenti. L’obiettivo è ovviamente quello di tutelare i giocatori corretti, che non vogliono vedersi rovinata la propria esperienza di gioco. Tuttavia, molti utenti console stanno disattivando il cross-play per evitare i cheater presenti su PC. Nelle ultime ore, infatti, molte sono le testimonianze negative degli utenti che vengono uccisi, ad esempio, da headshot automatici o da giocatori con caricatori infiniti. Su Reddit si stanno moltiplicando le segnalazioni degli utenti che condividono i propri video in-game pregando Infinity Ward di rimuovere il cross play finché i cheater non verranno eliminati dal gioco.

Sad that crossplay has come to this… from r/modernwarfare

Another Day, Another Game with Cheaters. IW, You NEED to disable cross-play with PC until you fix this. from r/CODWarzone

Fortuntamente, come vi abbiamo spiegato nella nostra guida, Activision ha inserito in Call of Duty: Warzone la possibilità di disattivare il cross-play. Tra l’altro, oltre ai cheater, anche Warzone stesso è attualmente afflitto da un glitch che rende invincibili. Prima di concludere vi ricordiamo che su Uagna.it troverete tutto quello che dovete sapere su Warzone, il nuovo battle royale targato Activision.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento