COD Warzone – Trovati strani telefoni e tastiere nella mappa, c’è un Easter Egg da scoprire?

Di Andrea "Geo" Peroni
11 Marzo 2020

Call of Duty Warzone è disponibile da poco più di 24 ore, e già i giocatori sono a caccia dei segreti che nasconde la gigantesca nuova battle royale targata Activision.

In particolare, alcuni utenti sono convinti di aver trovato quello che potrebbe essere il primo step di qualcosa di più grosso, forse addirittura una sorta di Easter Egg all’interno di Warzone.

Non sarebbe certo la prima volta che gli sviluppatori di Activision nascondono segreti di questo tipo all’interno dei videogiochi della serie. Il multigiocatore di Call of Duty è da sempre ricco di riferimenti, piccoli segreti e easter egg da scoprire, per non parlare della famosa modalità Zombies di Treyarch – ripresa poi anche da Infinity Ward e Sledgehammer Games nel tempo – che fonda la sua stessa esistenza su una meccanica survival abbinata ad una caccia al tesoro, per così dire.

Anche Warzone, a quanto pare, non è privo di questi segreti da scovare. Su Reddit, l’utente BirchTreeMilk sta raccogliendo tutte le posizioni di alcune misteriose tastiere, computer e telefoni con i quali è possibile interagire all’interno della mappa di Warzone, apparentemente senza alcun risultato.

C’è però di più. Come potete vedere dal video sottostante, un utente è riuscito a scoprire che su Warzone si nasconde un bunker, che al momento non può essere aperto. Un pannello alla sinistra della sua entrata è interagibile, ma viene richiesto un codice di sblocco che nessuno sa come ottenere. Secondo Drift0r, questo bunker è collegato alle apparecchiature di cui abbiamo parlato sopra, il che lo renderebbe di fatto il primo Easter Egg da risolvere di Call of Duty Warzone.

Viene inoltre segnalata la presenza, sempre su Warzone, di alcuni orsacchiotti di peluche, uno dei marchi di fabbrica della modalità Zombies e da sempre sinonimo di Easter Egg, su Call of Duty. Non è possibile però interagire con questi orsacchiotti, dunque attualmente non sappiamo se si tratti di un semplice omaggio alla storia di Call of Duty o se ci sia sotto qualcosa di più.

Vi aggiorneremo sicuramente quando emergeranno novità su questo bunker di Warzone, nel frattempo vi chiediamo: state giocando alla nuova battle royale di Activision? Come vi sembra?

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.