Crash Tripsanity è il sequel di Twinsanity realizzato da un fan su Dreams!

Di Andrea "Geo" Peroni
20 Febbraio 2020

Non è passata neppure una settimana dall’uscita di Dreams, ma le creazioni degli utenti da segnalare crescono esponenzialmente ogni giorno che passa.

La nuova esclusiva PlayStation 4 sviluppata da Media Molecule ha messo d’accordo tutti, dalla critica al pubblico. Su Metacritic, dove possiamo trovare un aggregato di recensioni da parte della stampa specializzata, il punteggio accumulato da Dreams è emblematico delle potenzialità e della bellezza di questo videogioco, del quale si è parlato forse anche troppo poco. Si tratta, numeri alla mano, di uno dei migliori videogiochi disponibili su PS4 oggi.

Alcuni giorni fa vi abbiamo segnalato alcune delle più interessanti creazioni che gli utenti stanno realizzando con Dreams, come lo spiritoso omaggio a Red Dead Online di Rockstar Games con tanto di problemi di connessione, proprio come il gioco originale.

Dreams – Un utente ricrea Red Dead Online… con tanto di problemi di connessione!

Quest’oggi vi segnaliamo invece il ritorno, sempre su Dreams, di una grande icona della storia dei videogiochi, il marsupiale Crash Bandicoot.

L’utente GribbleGunger, sfruttando l’editor di Dreams e altre creazioni messe a disposizione dagli utenti – come i modelli di Crash e i suoni – si è cimentato in un’opera tutt’altro che banale: un intero sequel giocabile di Crash Twinsanity, il gioco di Traveller’s Tales uscito su PS2, Xbox e GameCube nel 2004.

Offerta
Dreams - - PlayStation 4
  • Un Gioco innovativo che permette ai giocatori di dare vita alle proprie idee grazie a numerosi e potenti strumenti creativi e tutorial.
  • Molteplici modalità di gioco come la modalità Storia e Dream Shaping.

Restando fedele allo stile originale del gioco, l’utente in questione ha quindi realizzato il gioco da lui chiamato Crash Tripsanity, un vero e proprio sequel di Twinsanity che possiamo ammirare all’opera nel video sottostante. Da segnalare, inoltre, la presenza di una boss fight contro la storica nemesi del paramele, il dr. Neo Cortex.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.