Dying Light – Annunciato il DLC Hellraid, ispirato ad un gioco mai rilasciato

Di Marco "Bounty" Di Prospero
29 Aprile 2020

Techland ha annunciato l’arrivo del DLC Hellraid, nuova espansione che andrà ad arricchire ulteriormente Dying Light, FPS survival horror ambientato in un mondo post-apocalittico popolato da zombie e creature mostruose. Un gesto sicuramente da apprezzare, considerando il lungo supporto che gli sviluppatori stanno dando al gioco, uscito nel gennaio 2016 su PC, Xbox One e PS4. Tuttavia, la particolarità del DLC è quello di essere ispirato ad Hellraid, un gioco in sviluppo presso Techland e mai rilasciato. L’espansione, che arriverà a pagamento in estate, sarà distaccata dal background narrativo di Dying Light. Hellraid ci catapulterà infatti in un mondo pieno di demoni, in cui ci ritroveremo ad utilizzare un arsenale mai visto prima.

Il PR Manager Ola Sondej ha spiegato che questo è il modo attraverso cui Techland può dare un assaggio di Hellraid alla community, condividendo un mondo dark fantasy del tutto inedito. Il manager ha però chiarito che, allo stato attuale delle cose, non vi sono piani per riprendere lo sviluppo del gioco, la cui uscita era stata programmata nel lontano 2013 su PS3 e Xbox 360. Ad oggi, lo studio è infatti impegnato nello sviluppo di Dying Light 2, un progetto decisamente più ambizioso che richiede molte risorse a supporto.

Fonte

 

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento