Dying Light e Left 4 Dead 2 insieme per un crossover

Di Mark
24 Ottobre 2019

Nelle ultime ore, Techland, noto sviluppatore di giochi come Call of Juarez Dead Island, ha annunciato tramite Twitter l’arrivo di un crossover tra Dying Light Left 4 Dead 2.

Nonostante il secondo capitolo del survival-horror, sia già in sviluppo e programmato per il prossimo anno, gli sviluppatori hanno deciso di continuare a supportare il primo, con riscontro molto positivo da parte dell’utenza. I giocatori di Dying Light, infatti, hanno visto il gioco arricchirsi di una modalità battle royale, evasioni di prigione ed espansioni della campagna.

[E3 2019] Dying Light 2: data d’uscita e nuovo trailer

Tymon Smektala, lead designer presso Techland, ha motivato il continuo supporto di Dying Light, ritenendolo un modo molto utile per testare la loro “follia” e “creatività” riguardo a nuove meccaniche e idee su cui non sono sicuri.

Per quanto riguarda la collaborazione con l’horror di Valve, invece, ancora non sappiamo in che forma e modo verrà inserito questo crossover. L’opinione più diffusa e attendibile è quella che si tratti di una modalità a tempo limitato, in concomitanza con Halloween, nella quale i giocatori riceveranno oggetti a tema Left 4 Dead. Per saperne di più, non ci resta che aspettare.

Voi cosa ne pensate ?

Fonte



Io mi chiamo Marco, ho 20 anni e vivo a Pordenone, nella mia città natale. Attualmente sono uno studente della facoltà di Scienze politiche, relazioni internazionali e diritti umani ma quando non studio continuo a coltivare la mia passione per il mondo dei videogiochi, passione che ho sin da piccolo