Fortnite – Madre furibonda insulta l’avversario del figlio, ecco il video

Di Marco "Bounty" Di Prospero
14 Maggio 2020

Fortnite è un gioco decisamente virale. Se a ciò abbiniamo il video di una madre italiana che urla contro l’avversario del figlio, ecco che ci troviamo di fronte ad una notizia che in qualche ora ha fatto il giro del mondo. La donna avrebbe infatti minacciato e insultato il giocatore di Fortnite per ottenere gli oggetti perduti dal figlio in partita. Tutto nasce dalle lacrime del figlio, il quale informa la madre di aver perso gli oggetti di gioco. Senza pensarci due volte la donna ha impugnato il microfono, iniziando ad offendere l’avversario intimandogli di consegnare quanto dovuto. Nonostante ciò, l’avversario, che nel frattempo stava registrando gameplay e audio, si è preso gioco della donna causando una risposta a dir poco spropositata. Vi basti pensare che il video ha una durata complessiva di oltre 10 minuti.

Inutile dire che al termine della “conversazione”, il video è stato caricato sul web e condiviso da migliaia di utenti. Chissà se l’account del figlio sarà bannato per le offese della madre. La cosa certa è che Epic Games non ha certo paura di eseguire ban permanenti, come vi abbiamo raccontato nel caso di un account appartenente ad un ragazzo di 9 anni (qui il dettaglio).

 

 

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento