Microsoft fa chiarezza: la nuova console non si chiama Xbox Series X ma solo Xbox

Di Andrea "Geo" Peroni
17 Dicembre 2019

Un difetto di comunicazione non da poco, ma Microsoft ci mette una pezza prima che sia troppo tardi.

La console di nuova generazione del colosso di Redmond è stata presentata a sorpresa ai Game Awards 2019, con uno raggiante Phil Spencer che ha mostrato l’interessante design e il logo della nuova console, insieme al nome.

O perlomeno, insieme a quello che pensavamo fosse il nome della console next-gen. Sì perché a quanto pare molti di noi, se non addirittura tutti, avevano frainteso. La nuova console non si chiamerà infatti Xbox Series X come suggeriva il teaser di presentazione, bensì solamente Xbox.

Un portavoce dell’azienda ha parlato con Business Insider, svelando l’arcano: l’appellativo Series X altri non è che un modo per rappresentare l’intera generazione di hardware di Microsoft, che potrebbe includere altre console in futuro:

Il nome che porteremo nella prossima generazione è semplicemente Xbox. […] Il nome Xbox Series X lascia spazio all’arrivo di altre console in futuro, come avvenuto già in questa generazione.

Sembra quindi che Microsoft abbia già in mente di mettere in commercio più versioni della futura Xbox, proprio come avvenuto con Xbox One. Che l’intenzione di Redmond sia quella di pubblicare una nuova console mid-gen, come nel caso di Xbox One X?

Per il momento, non possiamo fare altro che aspettare. Nuove informazioni su Xbox arriveranno probabilmente nel corso del prossimo E3 di Los Angeles, a giugno 2020.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di: | |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento