Microsoft Flight Simulator è il punto più alto raggiunto da Xbox Game Pass

Di giangireds
3 Settembre 2020

É inevitabile parlare di altezza quando si tratta di Microsoft Flight Simulator, ma in questo caso non ci occuperemo del gameplay (trovate qui la nostra recensione), bensì dei numeri che il capolavoro di Asobo ha conseguito.

L’ultimo capitolo della serie lanciata per la prima volta nel 1982 rappresenta infatti il punto più alto raggiunto da Xbox Game Pass. Con più di un milione di giocatori totali, oltre 26 milioni di voli intrapresi e circa 2 milioni di km percorsi tra i cieli di ogni città del mondo, il titolo si è confermato essere il maggior successo della piattaforma di Microsoft, ottenendo risultati che lasciano a bocca aperta. Per riportare qualche altro dato interessante, è giusto far notare che Flight Simulator 2020 ha avuto un fortissimo impatto anche su Twitch, raggiungendo le 6 milioni di ore di visualizzazione in meno di un mese.

Oltre a un livello di realismo assoluto e una profondità di meccaniche che riesce a soddisfare anche i più esperti, Microsoft e Asobo promettono di rilasciare continui aggiornamenti per far sì che il loro titolo diventi, se già non lo fosse, il simulatore di volo definitivo.

Questi numeri di proporzione straordinaria fanno ben sperare anche per quanto riguarda il futuro rilascio di Microsoft Flight Simulator su console. Insomma, gli sviluppatori non si vogliono veramente più fermare e ci stanno trascinando, nel migliore dei modi, all’interno della next-gen.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Ciao! Sono un ragazzo di 20 anni e nel tempo libero mi piace ascoltare la musica, guardare film e serie tv, praticare attività fisica, scrivere e videogiocare... Passioni abbastanza semplici, no? Così cerco di esprimere quello che provo quando mi immergo nel mondo dei videogiochi: attraverso semplici parole! 😊




Scrivi un commento