Ninja non è riuscito a qualificarsi alla Fortnite World Cup

Ninja Twitch
Di Markconnor
24 Giugno 2019

È inutile negare che Fortnite abbia ormai raggiunto livelli di competitività impressionanti, soprattutto da dove è partito; ed è proprio per questo che il titolo è stato interessato dai venti e trofei a livello europeo e addirittura mondiale, tutto questo grazie anche a streamer e youtuber che hanno diffuso il mito di fortnite.

Per uno di questi massimi esponenti però la strada sembra essersi bloccata, stiamo parlando del famoso Ninja.

Purtroppo per i suoi fan, Ninja non è riuscito a qualificarsi: dopo aver perso l’ultima occasione per qualificarsi in modalità singolo, lo streamer ha fallito anche nella modalità coppia assieme al compagno Reverse2K.

In ogni caso lo streamer sarà presente comunque alla finale a New York, non si sa ancora se come presentatore o come altro personaggio di spicco ma lo vedremo ugualmente.

In ogni caso Ninja è soddisfatto delle prestazioni sue e del compagno, visto che dopo una partenza un po’ sfortunata (15 punti in quattro scontri) sono riusciti a risollevarsi, per quanto non a sufficienza da poter accedere alla finale.

 

Fonte



Videogiocatore dall'infanzia, dalla fine degli anni '90, fino ad arrivare ai titoli più recenti. Dal PC alla console, una vita basata su questo mondo, appassionato di trame fitte e giochi in team.