Pioggia di leak bomba sui Game Awards, remake di Banjo Kazooie e reveal di GTA 6 in vista!

gta-VI-6-sviluppo
Di Andrea "Geo" Peroni
12 Dicembre 2019

Tenetevi ben saldi alle vostre sedie, perché nelle ultime ore è emerso un leak potenzialmente clamoroso se si dovesse rivelare infine vero.

Reddit e 4Chan, nelle ultime ore, sono letteralmente impazziti: un utente anonimo avrebbe svelato con largo anticipo la scaletta della serata dei Game Awards 2019 che si terrà nella notte tra giovedì e venerdì in Italia, anticipando alcuni annunci clamorosi.

Stando a questa scaletta, sarebbe ormai ufficiale l’annuncio da parte di Activision di un nuovo capitolo della serie del più famoso marsupiale arancione della storia dei videogiochi, il cui titolo non sarebbe Crash Bandicoot Worlds come ipotizzato nelle scorse settimane ma Crash Bandicoot and the Eternal Mask, in riferimento alla misteriosa maschera apparsa nell’ultimo spot promozionale di PlayStation 4 che ha fatto nascere tanti sospetti.

Già confermata la presenza di Ghost of Tsushima con un lungo video gameplay, mentre Microsoft, stando al leak, rilancerebbe con i remake di Banjo-Kazooie e Banjo-Tooie nella colletion Banjo-Redooie, in un’operazione simile alla N. Sane Trilogy di Crash Bandicoot. Ci sarà poi spazio per il neo-confermato Resident Evil 3 Remake e per Super Smash Bros Ultimate, con il nuovo personaggio presto incluso nel roster.

Presente anche Ubisoft con un nuovo videogioco dedicato a South Park, dopo gli apprezzati Il Bastone della Verità e Scontri di-Retti. Si parla poi di Bayonetta 3 con tanto di data di uscita fissata all’autunno 2020 e di altri remake, in particolare Rayman 2 e Tony Hawk’s Pro Skater.

La bomba assoluta di questo leak riguarda però l’annuncio che la maggior parte dei videogiocatori sta aspettando da molti anni. Rockstar Games parteciperà alla serata con il reveal trailer di Grand Theft Auto VI, che presumibilmente dovrebbe chiudere la cerimonia.

Naturalmente, queste informazioni sono da prendere con le pinze, in quanto non c’è stata alcuna conferma o smentita ufficiale da parte degli organizzatori della serata dei Game Awards o di Geoff Keighley, presentatore dello show. L’annuncio di GTA 6, in particolare, sembra poco credibile al momento, considerando che Rockstar, stando alle recenti indiscrezioni, sarebbe al lavoro su un videogioco a tema medievale in arrivo nel 2021. Però, sognare non costa nulla, o no?

 



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.