[Rumor] Emma Stone sarà in Death Stranding di Kojima

death stranding
Di Andrea "Geo" Peroni
26 Febbraio 2017

Un insistente rumor delle ultime ore riguarda da vicino il nuovo gioco di Hideo Kojima, Death Stranding, del quale sappiamo molto poco se non che sarà un action open world, che usufruirà dello stesso engine di gioco di Horizon: Zero Dawn (di proprietà di Guerrilla Games) e che vedrà la partecipazione di Norman Reedus come protagonista, Mads Mikkelsen e Guillermo del Toro. Sebbene si parli da diversi mesi del possibile coinvolgimento nel progetto da parte di Stefanie Joosten, la Quiet di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, ancora non si hanno notizie certe di quella che potrebbe essere la protagonista femminile di Death Stranding.

Alcuni indizi, provenienti da Kojima stesso, hanno fatto però dilagare le indiscrezioni nell’ultima settimana. Su Twitter, infatti, il papà di Metal Gear ha fatto sapere di aver incontrato recentemente un’attrice che segue assiduamente da 10 anni, e della quale è un grande fan. Il fatto che il terzo tweet di Kojima, riguardo questa storia, veda citato il film La La Land, ha fatto subito pensare alla cosa più naturale: Emma Stone si è incontrata con il capo di Kojima Productions ed è in trattative per un suo ingresso nel cast di Death Stranding.

Per il momento, naturalmente, si tratta solamente di supposizioni, anche se il fatto di aver citato La La Land potrebbe essere un chiaro indizio che sia proprio la Stone ad aver incontrato Kojima. Certo, questo non significa necessariamente che l’attrice verrà coinvolta nel gioco, ma il web ne è abbastanza sicuro, considerando inoltre che il cast di primo livello vuole coinvolgere più personalità possibili.

Al momento Kojima e il suo studio sono al lavoro, ancora, sulla motion capture dei protagonisti, tra cui anche quello di un personaggio femminile (una donna si può intravedere nell’immagine sottostante condivisa su Twitter). Per saperne di più su Death Stranding, però, dovremo quasi sicuramente attendere il prossimo E3 che ci porterà forse un nuovo trailer e, chissà, anche una data di uscita.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.