Second Extinction si mostra nel primo gameplay

Di Andrea "Geo" Peroni
11 Giugno 2020

Annunciato nel corso dell’ultimo Inside Xbox di Microsoft, Second Extinction si mostra nel suo primo video gameplay grazie all’esclusiva di IGN.

Il gioco è un multiplayer cooperativo fino a 3 giocatori che si scontreranno contro mandrie di dinosauri mutati geneticamente, e che è stato presentato nel corso del primo evento dedicato ai videogiochi di Xbox Series X che si è tenuto a maggio. A seconda delle nostre azioni, ci saranno inoltre ripercussioni sulla “guerra globale” contro i dinosauri mutati, in una sorta di multiplayer asincrono che terrà conto dei nostri progressi.

Second Extinction è stato annunciato come un’esclusiva console Microsoft. Il gioco sarà infatti disponibile su Xbox Series X, Xbox One e anche PC. Per il momento non abbiamo ancora una data di uscita, ma gli sviluppatori hanno affermato che questa sarà annunciata molto presto.

Ecco alcune delle sue caratteristiche:

  • Intensa cooperativa per tre giocatori: la Terra è invasa da dinosauri mutati! Unisciti ad altri due combattenti della resistenza per affrontare operazioni di combattimento brevi ma intense.
  • Mostruosità mutate in battaglia – Questi dinosauri non sono come quelli dei tuoi libri di storia! Dai raptor elettrici ai colossali T-Rex che sovrastano l’orizzonte, queste creature mortali si sono evolute in macchine per uccidere.
  • Sperimenta un’azione spettacolare – Combina le armi e le abilità uniche della tua squadra per risultati esplosivi.
  • Partecipa a uno sforzo congiunto – Le tue azioni, insieme al resto della comunità, daranno forma al corso della guerra contro i dinosauri.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento