Star Wars Jedi: Fallen Order, ecco il collegamento con Il risveglio della Forza

Di Andrea "Geo" Peroni
15 Novembre 2019

Star Wars Jedi: Fallen Order è disponibile da poche ore su PS4, Xbox One e PC, ma i giocatori stanno già trovando curiosi e graditi riferimenti all’universo della serie.

Uno di questi ci ha incuriosi parecchio, perché collega il nuovo gioco sviluppato da Respawn Entertainment, premiato dalla critica internazionale, con Il risveglio della Forza, il settimo capitolo principale della saga cinematografica degli Skywalker.

Sembra infatti che il pianeta Ilum, che visitiamo in Star Wars Jedi: Fallen Order, sia un pianeta molto importante per quello che sarà il futuro del Primo Ordine, la potenza politica che prenderà il posto dell’Impero Galattico dopo i fatti di Il ritorno dello Jedi (anche se, per il momento, non sappiamo con esattezza come questo passaggio di consegne sia avvenuto).

I fan dell’universo espanso di Star Wars conoscono molto bene Ilum, dato che il pianeta è già apparso in passato nella serie animata The Clone Wars dove abbiamo scoperto che al suo interno è possibile estrarre i cristalli Kyber. Si tratta di cristalli considerati sacri dai Jedi poiché permettono la creazione delle spade laser, ma non solo. Come abbiamo scoperto in Rogue One: A Star Wars Story, quando Jyn Erso (Felicity Jones) fa visita a Saw Gerrera (Forest Whitaker) su Jedha, i cristalli Kyber possono anche essere utilizzati per plasmare straordinarie armi. L’Impero, nel corso del film, stava infatti sfruttando le miniere su Jedha per utilizzare i cristalli sulla Morte Nera.

Gli eventi di Jedi: Fallen Order sembrano confermare una teoria che serpeggiava tra i fan già da molto tempo, e che sarebbe un collegamento diretto con Star Wars: Il risveglio della Forza. Ciò che scopriamo nel gioco di Respawn, infatti, dimostrerebbe che il pianeta sacro dei Jedi Ilum non è altri che la futura base Starkiller, la gigantesca arma-pianeta utilizzata dal Primo Ordine per eliminare in pochi istanti numerosi corpi celesti della Galassia e cercare di spazzare via la Resistenza.

Questo confermerebbe inoltre il profondo legame che unisce il Primo Ordine all’Impero Galattico, dato che già ai tempi dei fatti di Jedi: Fallen Order (ambientato tra gli episodi III e IV) Palpatine aveva dato il via libera per costruire la base Starkiller, oltre alla Morte Nera che sarebbe stata progettata da Galen Erso di lì a poco. Il malvagio Signore dei Sith avrà a che fare quindi anche col Primo Ordine? I trailer di Episodio IX: L’ascesa di Skywalker, in effetti, sembrano confermarlo…

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.