Nuovi dettagli su Assassin’s Creed: Rogue

Di Diego "Lanzia" Savoia
10 Settembre 2014

Emergono nuovi interessanti dettagli riguardo ad Assassin’s Creed: Rogue, nuovo capitolo di Ubisoft dedicato alle console della passata generazione e nel quale rivestiremo il ruolo di templari nel Nord America, e non più di assassini. Il gioco, come ben sappiamo, sarà incentrato, come in AC IV: Black Flag, sulle battaglie navali e a proposito Karl Luhe, uno dei produttori del gioco, fa sapere che lo spazio esplorabile è divisibile in tre grandi zone: il Nord Atlantico, enorme distesa marina, con relitti da scoprire, grotte e molto altro ancora; l’Appalachian River Valley, un misto tra terraferma e corsi d’acqua; l’ultima zona è quella di New York, prevalentemente terrena. Lo stile di gioco lo sceglierà il giocatore, continua Luhe: sarà l’utente a decidere se dedicare più tempo al gameplay sulle imbarcazioni o sulla terra.

ac-rogue-playUn altro sviluppatore, Ivan Balabanov, ha aggiunto un particolare che lascia perplessi: nel nuovo titolo della serie, una parte di gioco sarà incentrata sui fatti e sugli eventi dell’attuale presente, senza però specificare ulteriori informazioni. Aspettiamo di saperne di più su questo titolo dedicato a PlayStation 3 ed Xbox 360 in uscita il 13 novembre 2014.



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.