PlayStation Now – Annunciati i nuovi giochi di agosto

PlayStation Now
Di Andrea "Geo" Peroni
4 Agosto 2020

Sony ha svelato i nuovi titoli che entrano a far parte del catalogo di PlayStation Now di agosto. L’annuncio è stato dato dal blog ufficiale di PlayStation. In ogni caso, siamo già in grado di vedere quali sono i nuovi titoli disponibili su PS Now.

Con il PlayStation Now, ad un costo di 9,99 Euro al mese (24,99 per 3 mesi o 59,99 per un anno), avrete accesso ad una libreria in costante aggiornamento di titoli, a partire dai classici fino alle novità.

PS Now non è solo streaming: è infatti possibile anche scaricare tutti i videogiochi PS4 e PS2 presenti nel catalogo (a differenza di quelli PS3, riproducibili solo in streaming), così da averceli memorizzati su PS4 (su PC il download non è possibile). Questo garantisce innanzitutto assenza di caricamenti dovuti alla connessione al servizio, ma permette anche di sfruttare al massimo la qualità audio e video (fino a 4K con supporto HDR e surround), che nello streaming è invece limitata a 720p.

Gli abbonati a PlayStation Now avranno tre nuovi titoli a disposizione nel catalogo, a partire da oggi. Il primo nome è Hitman 2, lo stealth game di IO Interactive nel quale interpretiamo l’iconico assassino pelato in cravatta rossa immerso in un sandbox con decine e decine di possibilità per portare a termine la missione che ci viene richiesta.

Il secondo gioco è invece un piccolo capolavoro del mondo indipendente, il pluripremiato roguelike Dead CellsSenza checkpoint, ci sono solo due modi per completare il gioco: o sconfiggere il boss finale in una volta sola, o riprovare da capo. Un gameplay bellissimo, un’esperienza tosta ma non troppo e veramente appagante.

Sapevate che Sony ha già confermato PlayStation Now su PS5?

Il terzo e ultimo nuovo gioco che si unisce a PS Now è Greedfall, GDR action pieno di azione e fantasy.

Cosa ne pensate di questa line-up?

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento