Project Spartacus, emergono prezzi e dettagli del servizio che unisce PS Plus e Now, ci saranno anche “giochi classici”

Di Andrea "Geo" Peroni
24 Febbraio 2022

PlayStation Project Spartacus, la presunta risposta di Sony allo strapotere di Xbox Game Pass, potrebbe essere molto vicino, tanto che emergono nuovi dettagli su prezzo e librerie del servizio.

Parlando nel suo show premium Giantbomb Grubbsnax, Jeff Grubb di VentureBeat, che ha anche parlato della possibile realizzazione di Fallout New Vegas 2 da parte di Xbox, ha affermato di aver ottenuto nuove informazioni sul servizio in abbonamento di Sony.

Il servizio conosciuto come Project Spartacus, che dovrebbe unificare PS Plus e PS Now, non è ancora stato rivelato ufficialmente, ma da molti mesi varie personalità del settore ne parlano come un progetto ormai avviato da parte di Sony.

“Probabilmente si sta avvicinando abbastanza a questo lancio effettivo, probabilmente accadrà qualcosa entro la fine di questo mese e non penso che ciò significhi necessariamente pubblicamente”, ha detto Grubb.

Secondo il giornalista, Spartacus sarà composto da tre livelli con un prezzo fino a $ 16 al mese, informazione che riprende quelle già trapelate in passato.

“In questo momento i tre livelli sono chiamati ‘essenziali’, ‘extra’ e ‘premium'”, ha affermato Grubb. “Il prezzo attualmente potrebbe non essere definivito, ma è fissato a $ 10 al mese per l’essenziale, $ 13 al mese per l’extra e $ 16 al mese per il premium.”

Il sistema dei tre livelli andrebbe a ricalcare quello adottato da Microsoft per Xbox Game Pass tra console, PC e cloud, anche se Grubb sostiene che Sony abbia deciso di intraprendere una strada differente, abbracciando maggiormente la filosofia di EA Play e puntando soprattutto ai giochi classici.

“Per Spartacus premium, $ 16 al mese… riceverete giochi completi? Non proprio, sarà un po’ come EA Play. Otterrete prove dei giochi al lancio. Non so se è per ogni singolo gioco che esce, ma sembra proprio così”. ha detto Grubb. Mentre PlayStation ha offerto prove di gioco in passato per alcuni titoli, Grubb implica che tutti i titoli PlayStation first party potrebbero offrire queste prove all’interno del livello premium.

Grubb ha poi continuato affermando che Project Spartacus punterà anche ai giochi classici, anche se per il momento non sa di preciso cosa voglia significare: “Non so cosa significhino i giochi classici, ma so che è una parte importante di questo livello premium. Quindi hai prove di gioco, giochi classici e streaming su questo livello premium”.

Da alcuni mesi si ipotizza che PlayStation 5 potrebbe presto accogliere la retrocompatibilità con i titoli PS1, PS2 e PS3, e il servizio premium di Spartacus potrebbe essere la risposta a tali indiscrezioni.

“Per il livello extra, ottieni un ‘catalogo di giochi scaricabile’, qualsiasi cosa su PSNow che fosse scaricabile sarà qui”. Grubb ha sentito dire che Spartacus includerà oltre “250 o 300 giochi al lancio, qualcosa del genere. Non ottieni lo streaming cloud, ma ottieni 300 giochi che puoi scaricare”.

PlayStation Now offre attualmente ai giocatori centinaia di giochi per PS3 e PS4 in streaming, con i giochi per PlayStation 4 disponibili per il download. Al momento, i giochi per PlayStation 3 possono essere riprodotti solo in streaming.

“Il livello ssential è PS Plus con i giochi mensili, proprio come lo è oggi.” ha spiegato Grubb. L’attuale offerta PlayStation Plus include il salvataggio dei dati nel cloud, giochi gratuiti mensili e sconti. I giocatori PlayStation hanno anche bisogno di un PlayStation Plus per giocare online. Questo non si applica ai titoli free-to-play.

In attesa di conferme ufficiali, cosa ne pensate di questo nuovo servizio di PlayStation che dovrebbe arrivare in primavera secondo i rumor? Credete che potrebbe dare filo da torcere a Xbox Game Pass, se ovviamente supportato a dovere?

Fonte




Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento