Home Videogiochi News PS5, Xbox Series X e Zone Rosse, anche MediaWorld potrebbe consentire la spedizione a casa

PS5, Xbox Series X e Zone Rosse, anche MediaWorld potrebbe consentire la spedizione a casa

In base a quanto riferito da un utente a Multiplayer.it (link in calce all’articolo), anche MediaWorld consentirà di ricevere a casa PlayStation 5 o Xbox Series X|S nelle cosiddette nuove Zone Rosse per il DPCM che entrerà in vigore nelle prossime ore.

Come vi abbiamo appena informato, GameStop ha iniziato ad avvisare i propri clienti per quanto riguarda il cambiamento delle prenotazioni delle console next-gen effettuate presso i punti vendita, che, in alcune aree d’Italia, possono essere convertite in prenotazioni digitali per ricevere la console a casa al Day One.

Il provvedimento è riservato naturalmente alle nuove Zone Rosse del DPCM che il premier Conte annuncerà nelle prossime ore, e di cui sono già trapelate alcune informazioni.

Al momento non è ancora stato ufficializzato quali saranno le Zone Rosse, ma come vi abbiamo riportato in questo articolo la lista dovrebbe essere definitiva o quasi. Nelle prossime ore, visti i nuovi dati che testimoniano un ulteriore peggioramento della situazione in Italia, è però possibile che la lista subirà alcune modifiche.

In ogni caso, non sarà possibile recarsi nei negozi di elettronica per alcun motivo – e dunque anche le console next-gen non potranno essere acquistate.

Stando a quanto riportato dal noto portale italiano, che ha avuto modo di ricevere alcune segnalazioni da un utente, anche la catena MediaWorld si sta muovendo per convertire le prenotazioni di PS5 (e non solo) effettuate in negozio con l’obiettivo di ricevere la console comodamente a casa, un provvedimento che si rende necessario nel momento in cui un territorio rientra all’interno di una Zona Rossa – ad alto rischio per il Coronavirus.

Ecco quanto riportato da Multiplayer:

Da alcune informazioni che ci sono state fornite da un nostro utente, Marco Seghizzi, sembra che Mediaworld si stia preparando per poter gestire nel miglior modo possibile il lancio di PS5. La catena di negozi, infatti, sembra stia aspettando l’ufficialità del DPCM per consentire a tutti i suoi utenti all’interno di una Zona Rossa di trasformare la prenotazione PickUp di PlayStation 5 in una spedizione a casa.

È probabile che MediaWorld attenderà l’ufficializzazione del DPCM (e la lista definitiva delle Zone Rosse) per informare tutti i suoi clienti che hanno prenotato una console next-gen in negozio.

Vi terremo aggiornati sulla questione.

Fonte

Scritto da
Andrea "Geo" Peroni

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Grim Fandango – Il capolavoro di Tim Schafer in UE5: un video mostra le potenzialità

Ricordate Grim Fandango, il capolavoro di Tim Schafer? Qualcuno lo sta ricreando...

[Guida]Like A Dragon: Infinite Wealth – Quali opzioni scegliere all’appuntamento con Saeko?

Mentre Kasuga decide come prepararsi al meglio per il suo appuntamento in...

Phil Spencer avrebbe già rassicurato i dipendenti circa il futuro di Xbox

Mentre sale l’attesa per l’evento della prossima settimana, nel quale scopriremo qualcosa...

Suicide Squad non sta andando bene, gli utenti attivi sono meno di Arkham Knight

Suicide Squad: Kill the Justice League è uscito all’inizio del mese, e...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425