Home Videogiochi Rubriche Steam Next Fest – Le 10 migliori demo da provare

Steam Next Fest – Le 10 migliori demo da provare

Lo Steam Next Fest è diventato il nostro evento stagionale preferito sul portale di Valve. Questo evento dedicato ha aiutato i giocatori a scoprire alcuni dei titoli più interessanti in arrivo dagli studi indie e non, e noi lo attendiamo con ansia. Il Next Fest ospita demo gratuite di alcuni dei migliori giochi in uscita e, come da tradizione, anche quest’anno abbiamo cercato tra le offerte e provato alcune demo. Per farvi risparmiare tempo e andare dritti al meglio, abbiamo compilato un elenco dei nostri giochi preferiti dello Steam Next Fest che dovreste scaricare e provare. Quindi, senza ulteriori indugi, aprite Steam e iniziamo!

1. Ghostrunner 2

Ghostrunner è sempre stato un gioco riservato ai giocatori più veloci e letali. Ambientato in un turbolento scenario post-apocalittico, Ghostrunner 2 segue la stessa azione in prima persona che alcuni hanno imparato ad amare e altri ad odiare per la sua difficoltà. Il sequel si svolge dopo gli eventi della Dharma Tower e vede Jack occuparsi di un culto di una IA deciso a distruggere tutto.
Ghostrunner 2 ripropone la meccanica dell’uccisione con un colpo solo, ma la arricchisce con una nuova dinamica con la katana, ora ancora più violenta che mai. Il gioco è stato inoltre ampliato in modo non lineare per integrare altre aree. Include anche nuove sezioni in moto che renderanno più divertente l’esplorazione. Quindi, se avete finito il primo gioco in un batter d’occhio e desiderate un seguito, date un’occhiata a questa demo gratuita durante lo Steam Next Fest 2023.

2. Deep Rock Galactic Survivor

Deep Rock Galactic è uno sparatutto di risorse speleologiche sotterranee che è stato massicciamente amato e adorato in tutto il mondo fin dal suo lancio nel 2018. Tuttavia, Deep Rock Galactic: Survivor rappresenta un passo avanti da una prospettiva diversa, letteralmente. Il gioco in arrivo è ambientato con una visuale dall’alto e presenta meccaniche semplificate rispetto all’originale.
I giocatori o “minatori” vengono scaricati sul pianeta Hoxxes IV, dove devono sconfiggere l’orda di nemici in arrivo e, infine, il boss alieno. DRG Survivor ha un meccanismo di sparo automatico, quindi non è necessario puntare. Tuttavia, ci sono orde enormi di nemici, quindi assicuratevi di camminare mentre li eliminate e estraete minerali.
Anche se potrebbe essere un po’ troppo semplice per i veterani di DRG, vale la pena provarlo!

3. Laika: Aged Through Blood

Laika: Aged through Blood è un gioco molto diverso da tutti gli altri giochi presenti nello Steam Next Fest. Questo gioco, come descritto nella pagina Steam, è un “motorvania di ispirazione western”. Il fulcro del gameplay di Laika è un’intelligente interconnessione tra un sacco di corse in moto, sparatorie mortali intrise di sangue e un bullet time ben fatto che non guasta mai!
Sebbene possa sembrare semplice, ci sono momenti in cui guidare la moto attraverso un labirinto infinito di nemici e sparare contemporaneamente diventa ostico. Tuttavia, la storia avvincente della vendetta, del sacrificio e della riconquista di ciò che era stato perduto dalla propria tribù, rende il titolo davvero interessante!

4. The Thaumaturge

I fan di Diablo ameranno particolarmente quest’avventura con visuale dall’alto incentrata sulla trama. Creato come gioco di ruolo, Thaumaturge è ambientato nella Varsavia del XX secolo. Nel gioco, gli esseri chiamati Taumaturghi possiedono percezioni straordinarie in grado di rilevare auree, sentimenti e persino le azioni future di una persona. Il protagonista, Wiktor, è un Taumaturgo ed è alla ricerca di un guaritore che possa curare una delle sue malattie e ripristinare il suo legame con Upyr, un mostro amico.
Il gioco segue un combattimento a turni, con i giocatori che selezionano mosse specifiche e osservano le reazioni dei nemici. Anche se Thumaturge è un gioco con visuale dall’alto, è caratterizzato da cutscene cinematografiche con abilità e da una storia complessa. Se siete alla ricerca di un’avventura RPG un po’ cupa, giocate questa demo allo Steam Next Fest!

5. Jusant

Jusant è un gioco d’azione e di arrampicata che è in egual misura calmante, melodico e ansiogeno. Il gioco sembra essere ambientato in un mondo in cui l’acqua si è prosciugata e il nostro protagonista si trova sul fondo del mare. Il personaggio vede una montagna alta e decide di scalarla. L’arrampicata in Jusant funziona in modo molto simile a un’avventura di scalata nel mondo reale.
È necessario gestire dinamicamente l’aggancio dei moschettoni e dei chiodi alle pareti, tenere metodicamente i grilletti per ottenere la presa perfetta e persino riposare per aumentare la resistenza. Il tutto accompagnato da una musica rilassante, un’illuminazione eccellente e uno stile artistico che vi farà sentire a casa. Quindi, se volete un’avventura di arrampicata in montagna tranquilla e simulativa, provate Jusant.

6. The Talos Principle 2

Lo Steam Next Fest vi invita a provare The Talos Principle 2 grazie a una nuova demo, se anche la nostra recensione non vi ha ancora convinto ad aprire il portafoglio!
In questa demo “standalone”, potrete avere un primo assaggio “su misura” del “nuovo e coraggioso mondo” del sequel del puzzle game di Croteam attraverso una serie di enigmi scelti a mano e distribuiti in nuove splendide ambientazioni, oltre a dare un’occhiata alla vasta narrativa che vi attende.

7. Anima Flux

Anima Flux è un Metroidvania cooperativo con protagonisti due agenti speciali potenziati che vivono in un regime dittatoriale. La città in cui vivono è costantemente soggetta a un’invasione di mutanti. È qui che voi e il vostro partner entrerete in gioco, eliminando i gruppi di mostri e salvando la colonia.
Anime Flux mescola due generi in uno: Metroidvania e couch co-op. Entrambi i personaggi si sviluppano in modo diverso con il progredire del gioco e il gioco presenta alcune ambientazioni cupe. Anche se Anima Flux è stato realizzato pensando alla cooperativa, gli sviluppatori hanno confermato che è possibile giocare anche da soli.

8. RoboCop: Rogue City

Naturalmente, dato il nostro apprezzamento per RoboCop, non potevamo non aggiungere RoboCop: Rogue City, un FPS senza fronzoli con protagonista l’eroe in parte uomo, in parte macchina, in tutto e per tutto poliziotto col quale molti di noi sono cresciuti.

Rogue City presenta una storia originale che si colloca tra RoboCop 2 e RoboCop 3. Il gioco vi mette nei panni di Alex Murphy, un vero e proprio carro armato ambulante, mentre risolve i casi e sradica le bande malvage della Detroit futuristica. Sebbene il gameplay sia AA standard e abbia la rigidità dei titoli Terminator di Teyon, si può comodamente ignorare tutto questo, essendo terribilmente divertente.
La demo dello Steam Next Fest presenta tre livelli lineari e un mondo aperto da esplorare. Quindi, fidatevi della nostra parola e provate RoboCop: Rogue City. Non rimarrete delusi.

9. Vengeance of Mr Peppermint

Vengeance of Mr Peppermint è un beat ‘em up a scorrimento laterale. Si ispira ai classici drammi polizieschi coreani, come la Trilogia della Vendetta di Park Chan-wook.
Si tratta di un titolo in cui vestiamo i panni di un detective hard-boiled in cerca di vendetta contro i rapitori di sua sorella. Vengeance of Peppermint afferma che nella versione finale, se si agisce in modo crudele, il gioco cambia e la psiche di Peppermint si sgretola. Il gioco è brutale, con una grafica ispirata ai giochi di Kunio-kun e con animazioni di combattimento fluide. Per chi ama i thriller coreani, questa demo è una manna dal cielo e da provare assolutamente.

10. Japanese Drift Master

Gli appassionati di corse hanno sempre desiderato il Giappone come ambientazione per i loro giochi. Soprattutto gli appassionati di corse arcade. Questo sogno si è infranto quando Forza Horizon 5 è andato nelle vibranti strade del Messico invece che nei vicoli sottili e nelle strade illuminate dai neon di Tokyo. Fortunatamente, molti sviluppatori indipendenti hanno deciso di ricreare questa esperienza e Japanese Drift Master è uno di questi.
Questo gioco permette di personalizzare e creare l’auto da drift dei propri sogni e di gareggiare in tutto l’arcipelago. Caratterizzato da città piccole e d’atmosfera con traffico, un ciclo dinamico giorno-notte, un robusto sistema di personalizzazione delle auto e una storia per giocatore singolo con uno straniero che cerca di farsi un nome nella scena del drift, JDM cerca di soddisfare la voglia di un perfetto gioco arcade di drift ambientato in Giappone.

Scritto da
Silvia SiL Mannu

Nel lontano 1990 entro in una sala giochi e scopro i cabinati arcade. Da quel momento, la passione per i videogames non mi ha mai abbandonata. Oggi sono una PC Gamer legata soprattutto a titoli action, giochi di ruolo, stealth e picchiaduro.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Il nuovo Nintendo Direct è ufficiale, e arriva questa settimana!

La notizia era nell’aria: Nintendo ha annunciato ufficialmente il prossimo evento Nintendo Direct...

Sony, calano le azioni: per gli analisti è colpa di PlayStation

È un periodo strano per il mondo dei videogiochi, se anche l’azienda...

Twisted Metal sta per tornare! Il reveal del reboot è molto vicino, secondo VGC

Un recente articolo di VGC indica che la presentazione del nuovo Twisted...

Sand Land – 9 minuti di gameplay da Bandai Namco

Bandai Namco ha diffuso un nuovo video di 9 minuti nel quale...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425