Season: A letter to the future – Nuovi dettagli sul poetico gioco di Scavengers

Di Andrea "Geo" Peroni
7 Giugno 2022

Scavengers Studio ha condiviso nuovi dettagli su Season: A letter to the future, il poetico gioco d’avventura in terza persona che si è fatto nuovamente vedere allo State of Play della scorsa settimana.

Il team di Season, che sarà lanciato in autunno su PS5, PS4 e PC, ha spiegato che i giocatori ameranno trascorrere il tempo in questo mondo, che dovremo esplorare per interagire con molte persone e scegliere come gestire il futuro.

Ecco la sinossi di Season: A letter to the future:

In alta montagna, c’è un villaggio al sicuro dal tumulto delle stagioni che cambiano. Nessuno se n’è andato in una generazione, nessuno fino a Estelle. Nel suo mondo, una stagione è un periodo storico, un’era. Questa stagione sta per finire. Cavalcando verso l’ignoto, lascia la sua casa per cercare di catturare questo momento per il futuro. Estelle naviga in un mondo strano ma familiare, assistendo alla vita sull’orlo di un cambiamento imminente ma misterioso.

Il gameplay di Season: A letter to the future si concentra sull’esplorazione, la registrazione, l’incontro con le persone e lo strano mondo che ci circonderà. In qualsiasi momento, potremo scendere dalla bici ed equipaggiare uno strumento dalla borsa. Ognuno di essi servirà a catturare un aspetto differente, dai suoni all’arte, dalle voci delle persone alle antiche pratiche religiose. Gli strumenti aiuteranno a scavare sempre più a fondo nel gioco, fino a quando non saremo in grado di cogliere la cultura, la storia e l’ecologia sotto ogni cosa.

Gli sviluppatori hanno inoltre specificato che la versione PS5 supporterà le caratteristiche del controller DualSense – feedback aptico e trigger adattivi. Season vanterà inoltre l’audio 3D.




Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento