Home Videogiochi News Tom Kane (Takeo Masaki in Call of Duty: Black Ops) colpito da ictus, la figlia aggiorna sul suo stato

Tom Kane (Takeo Masaki in Call of Duty: Black Ops) colpito da ictus, la figlia aggiorna sul suo stato

La figlia del doppiatore Tom Kane rompe il silenzio, e comunica sui social che il padre è stato vittima di un brutto ictus alcune settimane fa.

Tom Kane è un celebre doppiatore americano, attivissimo sin dal 1998. Tra i suoi ruoli più iconici ai quali ha prestato la voce, citiamo sicuramente il Maestro Jedi Yoda nella serie animata Star Wars: The Clone Wars, personaggio che ha poi doppiato anche nei videogiochi LEGO Star Wars e nel film del 2017 Episodio VIII: Gli ultimi Jedi.

Kane è però ben noto anche alla community dei videogiocatori, avendo prestato la sua voce, oltre che a tantissimi videogiochi (Star Wars: Battlefront, Fortnite, Batman: Arkham City, Lo Hobbit, Warhammer 40.000, Ultimate Marvel Vs. Capcom, e così via), anche a uno dei personaggi più iconici di sempre della saga di Call of Duty. Sua è infatti la voce di Takeo Masaki, il guerriero giapponese protagonista della modalità Zombies di Call of Duty: Black Ops sviluppata da Treyarch. Kane ha “interpretato”, per così dire, il personaggio sin dal primo capitolo della serie, e concludendo il suo ciclo narrativo in Call of Duty: Black Ops 4 nel 2019, con la chiusura della Storia Etere.

black ops 3 takeo richtofen zombie dlc eclipse

Non siamo qui però purtroppo solo per ricordare i lavori di Kane negli anni, ma anche per la brutta notizia che è stata comunicata pochi minuti fa dalla figlia sui social network.

Sam Kane, figlia di Tom, ha infatti annunciato sul profilo Facebook del padre che l’uomo è stato colpito da ictus circa due mesi fa, e che questo ha danneggiato il suo centro del linguaggio. In questo momento, Tom non riesce a comunicare, scrivere e leggere efficientemente, ma c’è per fortuna una buona notizia: Sam ha infatti dichiarato che, molto lentamente, l’uomo si sta riprendendo, e che il processo di guarigione sta continuando con buone prospettive. Ciononostante, difficilmente Tom potrà tornare a fare il doppiatore a causa dei danni provocati dall’attacco.

Ecco il post originale tradotto:

Ciao a tutti! Qui è la figlia di Tom, Sam. La nostra famiglia voleva condividere il motivo per cui mio padre è stato MIA (missing in action, ndr). Circa due mesi fa ha avuto un ictus al lato sinistro che gli ha dato debolezza al lato destro e danni al centro del linguaggio del suo cervello. Ciò significa che in questo momento non può comunicare verbalmente in modo efficiente, né leggere o scrivere. È ancora competente ed è ancora se stesso, ma al momento può tirare fuori solo poche parole. Come molti di voi sapranno riguardo gli ictus, è possibile che riacquisti queste funzioni, e abbiamo trovato un’assistenza eccellente a Kansas City per la terapia del linguaggio, occupazionale e fisica, ma per ora siamo stati avvertiti dal suo neurologo che potrebbe non fare di nuovo il doppiatore.
Mio padre è ancora di buon umore e la sua estrema testardaggine lo ha aiutato a mostrare già miglioramenti nel linguaggio. È pienamente d’accordo con me che condivido questo e vedrà tutto ciò che postate voi ragazzi.

Naturalmente anche noi ci auguriamo che il buon Tom Kane possa guarire pienamente, e che possa al più presto tornare a fare una vita normale.

Se siete interessati a lasciare un messaggio di augurio al doppiatore, qui sotto trovare il post originale sul suo profilo Facebook.

Fonte

Scritto da
Andrea "Geo" Peroni

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

XDefiant: il lancio è prossimo, arriva la conferma di Ubisoft

XDefiant è uno dei giochi FPS più attesi dell’industria videoludica, in quanto è...

No Rest for the Wicked: rimandato il periodo di uscita del gioco

Una delle sorprese degli ultimi The Game Awards è stata indubbiamente No...

PlayStation Plus – Sconti e promozioni in occasione di San Valentino

In occasione di San Valentino, arriva la nuova ondata di sconti e...

ludens logo kojima productions

Kojima parla di Physint, il gioco sarà fortemente ispirato a Metal Gear

A una settimana dal suo annuncio, Hideo Kojima ha rivelato alcuni nuovi...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425