Tutto su UPRISING – 2° DLC per Black Ops 2 + trailer & analisi

Di Andrea White Mezzelani
4 Aprile 2013

Il nuovo DLC “UPRISING” per Call of Duty Black Ops 2 conterrà 4 mappe multiplayer e una mappa zombie e uscirà il 16 aprile per Xbox 360 e un mese dopo per PC e PS3. Il costo è di circa 15 € (1200 punti microsoft) e per i possessori del season pass il download del nuovo pacchetto sarà completamente gratuito. Vi avevamo già aggiornato attraverso questo articolo di Uprising.

“With Uprising, the team has really outdone itself again,” afferma Mark Lamia (studio head Treyarch)

4 NUOVE MAPPE MULTIPLAYER

MAGMA

Magma è una mappa localizzata in un villaggio giapponese ai piedi di un vulcano. Una mappa di medio-piccole dimensioni che riuscirà a farci imprecare anche grazie alla lava che non farà altro che tenderci trappole mortali. Un po’ come per l’acqua di Hydro… Occhio a non finirci dentro!!

ENCORE

Siamo nei pressi di un palcoscenico allestito per un festival nella capitale dell’Inghilterra; Londra. La mappa è decisamente di piccole dimensioni, ma non come altre alle quali abbiamo già giocato su Black Ops 2. Dal palco sarà possibile avere la meglio su decine di nemici, a meno che non siate dei “camperoni schifosi”; in tal caso troverete meglio una postazione per piantare le tende tra gli spalti e nei corridoi posteriori.

VERTIGO

Siamo in India, in uno dei grattacieli più alti mai realizzati in un videogame. Si potrà giocare nei pressi di una piattaforma di atterraggio VTOL. Sarà possibile spostarsi sul piano della mappa ma anche spostarsi su altri piani attraverso delle scale esterne che permettono di verticalizzare lo spazio. Attenzione a non cadere!

STUDIO

Hollywood
baby! Molti fan chiedevano di ri-giocare a mappe come Firing Range (Black Ops) e finalmente sono stati realizzati i loro desideri. Siamo in uno studio cinematografico costituito da diversi set: dal castello medievale, all’approdo dei pirati; dal set dell’invasione aliena alla taverna.

Ci troviamo quindi di fronte a delle nuove mappe senz’altro originali e che, per ora, sembrano promettere bene. Nel DLC “Uprising” NON ci saranno nuove armi multiplayer come invece è stato per Revolution.

MOB OF THE DEAD (Alcatraz)

Mappa interamente ambientata ad Alcatraz, la celebre prigione della California, una piccola isola nella baia di San Francisco usata come carcere di massima sicurezza fino al 1963.
Siamo a cavallo tra gli anni ’20 e gli anni ’30 e il carcere è in piena attività: gli zombie sono ex secondini, ex guardie, o ex delinquenti…il tutto in uno scenario a dir poco da brividi! Le novità? Armi nuove come LSAT insieme a quelle classiche come, ad esempio, il Thompson, Uzi e il FN-Fal. In Mob of The Dead non impersoneremo i soliti personaggi ma;

  • Billy Handsome ispirato a Ray Liotta attore statunitense piuttosto famoso che, tra le altre cose, ha doppiato Tommy Vercetti in GTA: Vice City
  • Al “The Weasel” Arlington ispirato ad un attore statunitense: Joe Pantoliano
  • Salvatore “Sal” DeLuca ispirato a Chazz Palminteri un attore, registra e produttore italo-statunitense
  • Michael “Finn” O’Leary ispirato all’attore statunitense Michael Madsen

Ecco una foto dei quattro protagonisti

Analisi del Trailer

Trailer ufficiale rilasciato da Activision per Call of Duty su Youtube

Le notizie, passano sempre prima su UAGNA! Stay Tuned!

Indice



Drogato di cinema e cresciuto a "pane e videogames". Nel cinema cerco qualità che troppo spesso ultimamente lascia posto ad una commercializzazione sfrenata. I videogiochi sono il futuro dell'intrattenimento; sarebbe stupido pensare altrimenti e speriamo che in Italia questa consapevolezza si espanda. La musica da sempre mi appassiona, ascolto di tutto e lego particolari momenti a delle canzoni che diventano, così, vere e proprie colonne sonore della mia vita. Adoro informarmi, conoscere e sperimentare.