UFC 4 è disponibile da oggi

Di Andrea "Geo" Peroni
14 Agosto 2020

Electronic Arts ha rilasciato oggi EA SPORTS UFC 4, il nuovo capitolo del  videogioco dedicato a UFC che consente ai giocatori di plasmare la propria carriera in UFC o sfidare gli avversari in Battaglie Blitz o Campionati del Mondo Online per diventare il campione indiscusso dell’Octagone. Da oggi i giocatori possono entrare nel vivo del gioco su PlayStation 4 e Xbox One.

Per EA SPORTS UFC 4 volevamo concentrarci sulla creazione di un gameplay MMA ancora più autentico per i nostri fan. Dagli aggiornamenti al corpo a corpo alle meccaniche di eliminazione, fino ai nuovi input dinamici per colpire e ai controlli di assistenza alle prese, stiamo offrendo un’esperienza di gioco ancora più profonda e accessibile per i fan a tutti i livelli “, ha dichiarato Brian Hayes, Direttore Creativo di EA SPORTS UFC 4. “Abbiamo anche creato un nuovissimo sistema di progressione incentrato sul Created Fighter che premia i giocatori per ogni combattimento attraverso il nuovo Connected Fighter Profile, con cui si potranno mostrare la propria personalità e i risultati dei propri combattenti.”

I giocatori possono scegliere tra una più ampia varietà di modalità. Scala i ranghi in una migliore esperienza in modalità Carriera, che include un nuovissimo sistema di evoluzione dei combattenti in cui ogni scelta è fondamentale per plasmare la propria abilità. Competi per diventare un campione del mondo nelle nuovissime Battaglie Blitz o sfida i migliori del mondo nei Campionati del Mondo Online per diventare il campione indiscusso. Porta i combattimenti in quattro nuovissime ambientazioni che rendono omaggio agli stili storici e immaginari degli sport da combattimento, tra cui The Kumite e The Backyard.

All’interno dell’Ottagono, quando i giocatori mettono gli avversari al tappeto, i giocatori vedono, sentono e percepiscono l’impatto di ogni colpo decisivo con un’esperienza di gioco ad alto impatto e replay da brivido. EA SPORTS Real Player Motion Tech rivoluziona l’arte del corpo a corpo e offre takedown più dinamici, mentre i devastanti Ground and Pound rendono la fine del combattimento più eccitante che mai. Il grapple assist fornisce controlli più accessibili a terra e un raffinato schema di controllo dei colpi consente un migliore accesso alle combinazioni e al posizionamento.

Quest’anno nel team della telecronaca, l’ex campione dei pesi massimi leggeri e dei pesi massimi leggeri UFC, Daniel “DC” Cormier, siede al fianco dell’Ottagono accanto al commentatore dell’UFC Jon Anik per fornire una fresca e divertente esperienza.

“Vedere la mia carriera passare dall’Ottagono al booth e viceversa è stato incredibile”, ha detto Cormier. “Sarà molto divertente sentirmi commentare i combattimenti quando sto giocando a UFC 4, specialmente quando entro nell’Ottagono per combattere come me stesso.”

EA SPORTS UFC 4 presenta una nuovissima evoluzione del combattente in modalità Carriera, che consente ai personaggi creati di crescere in base alle discipline apprese negli allenamenti o negli incontri. I giocatori possono ottenere più di 1600 nuovi accessori di equipaggiamento e oltre 120 emote che permetteranno alla personalità del loro combattente di brillare come mai prima d’ora mentre scalano le classifiche per diventare una superstar UFC.

Per celebrare il lancio di EA SPORTS UFC 4, stasera i fan possono sintonizzarsi sulla Virtual Fight Card di EA SPORTS UFC. Lo streaming inizia alle 01:30 di sabato 15 agosto e sarà trasmesso su ESPN2, l’app ESPN, i canali YouTube e Twitch di UFC. Presentata da Mike Greenberg e Dianna Russini di ESPN, la scheda di lotta virtuale mostrerà partite di UFC 4 tra le gemelle Bella della WWE Hall of Fame, la star di copertina di EA SPORTS UFC 4 Jorge Masvidal e l’intrattenitore Action Bronson, insieme a ulteriori combattimenti con il campione di boxe dei pesi massimi Tyson Fury , il comico Spice Adams, il famoso streamer Lirik e altri ancora.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento