Wolfenstein: The New Order posticipato

Di Marco "Bounty" Di Prospero
4 Agosto 2013

Pete Hines, vice-presidente di Bethesda, ha da poco comunicato che Wolfenstein: The New Order inizialmente previsto per la fine del 2013 sarà invece rilasciato solo nel 2014.
Questo ritardo permetterà alla software house di perfezionare il gameplay del gioco e di migliorare lo scorrere della narrazione. Hines ha inoltre affermato che lavorare contemporaneamente alla current e alla next-gen comporta un tempo maggiore, in quanto le console presentano architetture diverse tra loro.

Ricordiamo che Wolfenstein è uno sparatutto ambientato nel 1960 in cui impersoneremo il soldato americano  B.J. Blazkowicz , unico uomo in grado di poter fermare il regime nazista, divenuto padrone del mondo intero. Il gioco è previsto per PS3, PS4, Xbox360, Xbox One e PC.




Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.