Call of Duty | L’intera serie FPS dal migliore al peggiore

Di Andrea "Geo" Peroni
27 settembre 2018

A pochi giorni dal lancio di Call of Duty: Black Ops 4, vogliamo ripercorrere la serie Activision che quest’anno toccherà i 15 capitoli principali, senza naturalmente tenere conto dei vari spin-off che ne sono nati. Dal 2004, Call of Duty fa costantemente parte della vita di un videogiocatore, anche di chi è fermamente deciso a non interessarsene. E come potrebbe essere altrimenti: parliamo di una serie che ha venduto centinaia di milioni di copie in tutta la sua storia, raggiungendo l’apice nel periodo 2009-2012 facendo registrare entrare record per il colosso americano.

Quest’oggi abbiamo deciso di discutere e farvi discutere, perché abbiamo deciso di lanciare la nostra classifica personalissima della serie Call of Duty, dal peggiore al migliore. Abbiamo cercato di valutare globalmente ogni titolo, non solo sulla base dei gusti: campagna single player, comparto multigiocatore, innovazioni significative, modalità terziarie, comparto tecnico e così via, e ci teniamo comunque a sottolineare che si tratta di una valutazione comunque soggettiva, dettata dai gusti personali e dalla storia di chi sta scrivendo questo pezzo. I gusti, si sa, sono differenti per ognuno di noi, e questo è il presupposto base per creare una discussione. Questo è quello che ne è uscito, potete iniziare a consultare la classifica cliccando sulla prossima pagina. Buona lettura!

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.