Curiosità, hack e segreti per la mappa Moon di CoD Black Ops

Di Lorenzo "Cloudark" Domaine
17 maggio 2012

Ultimamente, con l’arrivo del nuovo Call of Duty: Modern Warfare 3 alcuni giocatori hanno un po’ perso l’abitudine di divertirsi in modalità Zombie. In coincidenza con il torneo Five, Uagna è tornata a giocare su zombie e vi svela alcuni dei segreti sull’ultima mappa zombie di Black Ops: Moon.
1) Per ottenere il trofeo “Pigiama party criogenico” su PS3 basta compiere una piccola parte dell’Easter Egg (fino a trovare Samantha). Ma se volessimo compierlo tutto per divertimento o per curiosità e lo trovassimo troppo complicato, potremmo seguire un piccolo trucchetto per renderlo più semplice. Seguiti i passaggi della guida “Moon Easter Egg – Richtofen’s Grand Scheme completato” di Uagna fino alla fase 3. Una volte completate le 25 uccisioni non abbassate la leva per far svuotare il tubo, accanto alla piramide, ma passate direttamente alla fase 6. Arrivate fino alla fase 10, inserite la verga “carica” nella piramide, dopodiché abbassate la leva. Facendo così, meglio se durante un round appena iniziato, avrete 90 secondi di macchina mortale che renderà il compito successivo, ossia di uccidere 100 zombie, quasi una bazzecola. Infine proseguite normalmente per completare l’Easter Egg.
2) Come uscire dalla mappa Moon.
Ci sono 2 modi per poterne uscite. Il primo è molto semplice, basta andare vicino alla scala iniziale e farsi prendere dall’astronauta per trovarsi sotto le scale.

Il secondo è abbastanza semplice, ma non sempre riesce. Bisogna mettersi dietro una piattaforma di lancio, quando lo zombie si trova sulla piattaforma, andateci anche voi e accoltellatelo. Verrete scaraventati in aria e alcune volte rimarrete sospesi.
Se la trivella avrà bucato il soffitto potrete anche uscire dalla cupola.

3) Nella serra, vicino al PHD Flopper, mettendosi contro la parete, sopra la mattonella, si creerà una barriera invisibile tra di voi e gli zombie che farà sì che non vi attacchino e che si allontanino cercando gli altri giocatori (se lo eseguite in singolo gli zombie si allontaneranno). Il luogo è proprio dietro alla cassa, come in foto.

4) Una delle novità più interessanti in Moon è l’Hacker. L’unico problema è che solo un giocatore alla volta può utilizzarlo. Ci sono anche diversi metodi per poterlo clonare, quello che noi vi consigliamo è anche quello più semplice per sincronizzarsi online, soprattutto se non si ha il microfono.
I giocatori si mettono attorno all’hacker in modo che a tutti appaia la scritta “Premere quadrato per…” Tutti i giocatori, a eccezione di uno, devono guardare i piedi di un solo giocatore (ovviamente quello che non lo guarda agli altri). Il giocatore che non sta guardando, sincronizzandosi con gli altri (personalmente uso il metodo del 3-2-1), deve saltare. Quando il giocatore non è più in aria e sta toccando con i piedi per terra, tutti i giocatori devono premere quadrato. Se eseguito correttamente avrete tutti l’hacker.
Guardate il video per comprendere meglio come fare.

Ringraziamo anche Exelciuser e ROXASXII-1996 per il supporto offerto per alcuni di questi glitch.

Indice dei contenuti per la mappa Zombie Moon di Call of Duty Black Ops 



Studente di Economia Aziendale presso l'università di Torino. Oltre agli studi, sono impegnato anche col lavoro da maestro di sci a Courmayeur che nella stagione invernale mi prende diverse ore. Il resto del mio tempo lo utilizzo per svolgere vari sport tra cui golf, trekking etc... Oltre a qualche uscita serale che non può mai mancare. La mia citazione preferita: "il cuore umano è come il riflesso sulla superficie dell'acqua... spesso la bocca dice il contrario di ciò che pensa il cuore" Il mio motto è : "The only limit, is the one, you set yourself"